Seleziona una pagina


PROGRAMMA COMPLETO ENTI LOCALI pdf
MODULO D'ORDINE EELL + REDAZIONE ATTI

43 IMPIEGATI COMUNE DI RAVENNA

Il Comune di Ravenna ha bandito due concorsi pubblici unificati per un totale di 61 posti. Gli assunti saranno ripartiti tra i comuni di Ravenna, Cervia, Comacchio, Santarcangelo di Romagna, Sant’Agata Feltria.
Il primo è una selezione pubblica per l’assunzione a tempo indeterminato e pieno di 43 impiegati diplomati di categoria C. I posti a concorso sono così articolati:

  • 28 posti presso il Comune di Ravenna ripartiti sulle annualità 2020 e 2021;
  • 7 posti presso il Comune di Cervia ripartiti sulle annualità 2020 e 2021;
  • 3 posti presso il Comune di Comacchio (FE);
  • 5 posti per l’Unione di Comuni Valmarecchia ripartiti nel modo seguente:
    – 3 posti presso il Comune di Santarcangelo di Romagna;
    – 2 posti presso il Comune di Sant’Agata Feltria

La graduatoria ha validità di due anni. Per partecipare è richiesto un qualsiasi diploma di scuola superiore.
Il bando indica i posti “riservati a taluni categorie”. Si ricorda che le “riserve” scattano a beneficio di tali categorie solo se i potenziali riservatari partecipano al concorso e superano tutte le prove.
Le domande di partecipazione vanno inviate al Comune di Ravenna entro il 10 febbraio 2020.
Scarica il bando

MATERIE E PROVE D’ESAME

Lunedì 24 febbraio verrà confermata la data dell’eventuale prova preselettiva che si svolgerà il 3 marzo 2020. La prova scritta si svolgerà il 20 marzo 2020. La prova orale si svolgerà il 14 aprile 2020. Le prove verteranno su:

  • Ordinamento amministrativo e contabile degli enti locali e normativa attinente il pubblico impiego;
  • Normativa in materia di documentazione amministrativa, trasparenza, diritto di accesso, prevenzione della corruzione e privacy;
  • Nozioni fondamentali in materia di ordinamento anagrafico;
  • Nozioni fondamentali in materia di contratti pubblici;
  • Conoscenza della lingua inglese;
  • Conoscenza delle applicazioni informatiche più diffuse

18 AGENTI COMUNE DI RAVENNA

Il Comune di Ravenna ha inoltre bandito una selezione pubblica per esami per l’assunzione a tempo indeterminato e pieno di 18 laureati (istruttori direttivi di vigilanza) di categoria D da inserire presso il Corpo di Polizia Locale di tre comuni:

  • 16 posti presso il Comune di Ravenna ripartiti sulle annualità 2020 e 2021;
  • 1 posto presso il Comune di Comacchio con assunzione da effettuarsi nell’anno 2020;
  • 1 posto presso l’Unione di Comuni Valmarecchia sull’annualità 2020.

Per partecipare è richiesta una qualsiasi laurea anche triennale e le patenti A e B. E’ indispensabile inoltre avere la cittadinanza italiana. Le domande di partecipazione vanno inviate al Comune di Ravenna entro il 10 febbraio 2020.
Scarica il bando

MATERIE E PROVE D’ESAME

La prova scritta si svolgerà il 9 marzo 2020. La prova orale si svolgerà dal 21 aprile 2020. Le prove verteranno su:

  • Costituzione della Repubblica Italiana;
  • Misure di prevenzione e antimafia;
  • Elementi di diritto penale;
  • Elementi di procedura penale;
  • Depenalizzazione, modifiche al sistema penale e disciplina della sanzioni amministrative;
  • Legislazione stradale;
  • Sicurezza pubblica;
  • Ordine pubblico;
  • Normativa di carattere generale di particolare interesse per l’Amministrazione comunale;
  • Normativa in materia di polizia locale;
  • Legislazione in materia di commercio, somministrazione alimenti e bevande e pubblici esercizi;
  • Elementi di legislazione nazionale e regionale in materia di polizia edilizia;
  • Legislazione in materia di armi, stupefacenti, prostituzione e immigrazione:
  • Legislazione in materia di tutela della salute;
  • Conoscenze delle applicazioni informatiche più diffuse

CORSO DI PREPARAZIONE AL CONCORSO PER 18 ISTRUTTORI DIRETTIVI DI VIGILANZA

8 IMPIEGATI PROVINCIA RAVENNA

La Provincia di Ravenna ha bandito un concorso pubblico per l’assunzione di 8 impiegati area amministrativa economico contabile e gestionale categoria C e C1, presso settori diversi, per le annualità 2019-2021. Per partecipare è richiesto un qualsiasi diploma di scuola superiore.
Le domande di partecipazione vanno inviate alla Provincia di Ravenna entro le ore 12 del 14 febbraio 2020.
Scarica il bando

MATERIE E PROVE D’ESAME

La prova preselettiva che si svolgerà il 17 marzo 2020. La prova scritta si svolgerà il 31 marzo 2020. La prova orale si svolgerà il 21 aprile 2020. Le prove verteranno su:

  • Nozioni sull’ordinamento istituzionale, finanziario e contabile degli Enti Locali
  • Legge n. 56 del 7 aprile 2014 e s.m.i. “Disposizioni sulle città metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni di comuni”;
  • Elementi sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze della Pubblica Amministrazione, con particolare riferimento ai doveri e diritti dei pubblici dipendenti;
  • Elementi di Diritto Amministrativo, con particolare riferimento agli atti amministrativi ed alla legge 241/1990 e s.m.i.;
  • Elementi in materia di documentazione amministrativa e di gestione informatica dei documenti (D.P.R. 445/2000 e s.m.i e D.Lgs 82/2005 e s.m.i.);
  • Cenni sui principi normativi in materia di Trasparenza, e Privacy;
  • Elementi in materia di acquisti di beni e servizi nella Pubblica Amministrazione;
  • D.P.R. n. 62 del 16 aprile 2013 “Regolamento recante il codice di comportamento dei dipendenti pubblici a norma dell’articolo 54 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165” e vigente codice di comportamento dei dipendenti della Provincia di Ravenna (Atto del Presidente n. 165/2017) reperibile sul sito della Provincia di Ravenna nella sezione Amministrazione Trasparente;
  • Delitti contro la Pubblica Amministrazione di cui al Libro II Titolo II Capo I del Codice Penale.


Vuoi maggior informazioni?
Contattaci compilando il form qui sotto, ti ricontatteremo noi senza impegno. Altrimenti puoi inviare una mail a amministrazione@alessandrocarella.it
Tua email sui cui potremo risponderti