Seleziona una pagina


MODULO D'ORDINE 1869 posti INPS
PROGRAMMA COMPLETO 1869 POSTI INPS

Anche a inizio 2020 proseguono insistentemente i “rumors” sull’imminente grande concorso impiegatizio dell’Inps. Il primo annuncio è stato a luglio 2019 da parte del ministro dello Sviluppo economico Luigi Di Maio: «Partirà a novembre 2019 il concorso con cui Inps assumerà altri 2.000 giovani per rimpiazzare chi va in pensione con Quota 100». Una notizia confermata negli stessi giorni anche dal neopresidente dell’Istituto Pasquale Tridico in occasione dell’entrata in servizio dei 3.507 nuovi consulenti, selezionati e assunti al termine del precedente concorso per 967 posti: “Entro il 2020 – ha precisato Tridico – verranno assunti 5.400 dipendenti. Di questi, circa 3.500 hanno preso servizio a luglio, mentre l’ente ha bisogno di ulteriori 1.869 consulenti per favorire il turnover di personale in vista dei pensionamenti determinati da Quota 100″.
Tridico ha quindi indicato in “1869 consulenti” il numero dei posti che con alte probabilità saranno messi a bando. Il bando non è ancora uscito. Le parole delle alte cariche dell’ente e dello Stato, comunque, costituiscono una garanzia della volontà politica di avviare presto le procedure di selezione per arricchire gli organici dell’Istituto.

I PROFILI A CONCORSO E LE SELEZIONI

I dettagli della prossima selezione non sono noti e si chiariranno solo al momento della pubblicazione del bando.
E’ molto probabile comunque che l’Istituto debba assumere ancora nuovi consulenti della protezione sociale di categoria C come nel precedente concorso bandito nel 2018. I titoli richiesti nel 2018 erano lauree specialistiche, magistrali o vecchio ordinamento nelle aree: Economia e finanza, Ingegneria gestionale, Relazioni internazionali e cooperazione allo sviluppo, Statistica, Servizio sociale e politiche sociali, Sociologia, Studi europei, Giurisprudenza, Scienze politiche.

CONCORSO 2018: GIA’ 3.500 ASSUNTI

Il concorso bandito nel 2018 per 967 laureati ha portato ad un altissimo numero di assunzioni. Sulla base delle assunzioni autorizzate l’INPS ha assunto con contratto a tempo indeterminato, tutti i candidati idonei collocati, nella graduatoria finale del concorso fino alla posizione n.3507 compreso. In sostanza le assunzioni sono state circa il quadruplo rispetto ai posti messi a concorso.
Maggiori info sul sito Inps
Maggiori info sul concorso per 967 consulenti protezione sociale bandito nel 2018

CONCORSO 2018: COMPLIMENTI AI NOSTRI VINCITORI

INPS ha pubblicato l’elenco dei vincitori del concorso per 967 funzionari bandito nel 2018. Con grande soddisfazione possiamo ancora una volta contare tra i vincitori un certo numero di allievi dell’Istituto Cappellari. Sono 18 i nostri allievi vincitori del concorso: Marta G., Giuseppina Catherine M., Sebastiano B., Francesca B., Alessandro C., Stefania D., Alessia D., Salvatore D., Eliana M., Carmen F., Anna G., Paolo G., Gianluigi F., Lorenzo L., Marini V., Ludovica S., Mauro T., Giovanni V.

REQUISITI

Possono partecipare alle selezioni per Consulenti della protezione sociale Inps coloro che sono in possesso (alla data di scadenza per l’invio delle domande) di un laurea specialistica, magistrale o vecchio ordinamento in area Economia e finanza, Ingegneria gestionale, relazioni internazionali e cooperazione allo sviluppo, statistica, servizio sociale e politiche sociali, sociologia, studi europei, giurisprudenza, scienze politiche.

SELEZIONE

Se il bando 2020 si confermerà identico a quello per 967 consulenti, la selezione dei candidati avverrà tramite una prova preselettiva, due prove scritte e una prova orale.
PROVA PRESELETTIVA: consiste in un quiz con domande di carattere psicoattidudinale, logica, lingua inglese, competenze informatiche, cultura generale.
PRIMA PROVA SCRITTA: consiste in quesiti a risposta multipla su:
• bilancio e contabilità pubblica
• pianificazione, programmazione e controllo, organizzazione e gestione aziendale
• diritto amministrativo e costituzionale
• diritto del lavoro e legislazione sociale
SECONDA PROVA SCRITTA: consiste in quesiti a risposta multipla su:
• scienza delle finanze
• economia del lavoro
• principi di economia
• diritto civile
• elementi di diritto penale
PROVA ORALE: verterà sulle materie delle prove scritte e inoltre sulla lingua inglese e sull’informatica.

IL CONCORSO PER 365 FUNZIONARI

Il concorso precedente a quello per 967 consulenti bandito da Inps ha messo in palio 365 posti di analista di processo-consulente professionale, area C, posizione economica C1.
Il bando è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 90 del 24/11/2017. La selezione si è conclusa ufficialmente con la pubblicazione della graduatoria finale uscita sulla Gazzetta Ufficiale Concorsi ed Esami n. 91 del 16/11/2018. Più info sul concorso per 365 funzionari.



Vuoi maggior informazioni?
Contattaci compilando il form qui sotto, ti ricontatteremo noi senza impegno. Altrimenti puoi inviare una mail a amministrazione@alessandrocarella.it
Tua email sui cui potremo risponderti
WhatsApp chat