Seleziona una pagina


MODULO D'ORDINE GUARDIA DI FINANZA
PROGRAMMA COMPLETO 965 ALLIEVI FINANZIERI

Il concorso per 965 allievi finanzieri

Il Comando Generale della Guardia di Finanza ha indetto per il 2019 un concorso pubblico per il reclutamento di 965 allievi finanzieri, di cui 676 per il contingente ordinario e 160 per il contingente di mare (60 nocchieri, 80 motoristi navali e 20 operatori di sistema).
263 posti sono aperti ai civili in possesso dei requisiti richiesti dal bando.

Dei suddetti posti:
805 sono per il contingente ordinario di cui:
564 riservati ai volontari in ferma prefissata;
215 destinati ai cittadini italiani;
26 destinati ai cittadini italiani di cui al all’art. 4 del decreto del Presidente della Repubblica 26 luglio 1976
160 sono per il contingente di mare di cui:
60 alla specializzazione «nocchiere», così ripartiti:
42 riservati ai volontari in ferma prefissata
18 destinati ai cittadini italiani;
80 alla specializzazione «motorista navale» così ripartiti:
56 riservati ai volontari in ferma prefissata;
24 destinati ai cittadini italiani;
20 alla specializzazione «operatore di sistema», così ripartiti:
14 riservati ai volontari in ferma prefissata;
6 destinati ai cittadini italiani.
Per inoltrare domanda di partecipazione al concorso c’è tempo fino alle ore 12 del 27 maggio 2019. I concorrenti, che devono essere in possesso di un account di posta elettronica certificata (P.E.C.)
Leggi il bando.

REQUISITI

Al concorso possono partecipare:

  • i cittadini italiani civili maggiorenni che non abbiano superato il giorno di compimento del 26° anno di età e che siano in possesso di diploma superiore;
  • i volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) che – alla data di scadenza per la presentazione delle domande – abbiano svolto almeno sei mesi di servizio, oppure che siano in servizio per rafferma annuale nonché quelli in rafferma annuale (VFP1T) in servizio e quadriennale (VFP4) in servizio o in congedo, esclusi coloro che si trovino in rafferma biennale

Il limite anagrafico massimo così fissato è elevato di un periodo pari all’effettivo servizio militare prestato e, comunque, non superiore a tre anni per coloro che, alla data del 6 luglio 2017, svolgevano o avevano svolto servizio militare volontario, di leva o di leva prolungato.

LA SELEZIONE

Lo svolgimento del concorso comprende:

  • prova scritta (questionario a risposta multipla con domande di italiano, storia ed educazione civica, geografia e test logico-matematici). Vai alla banca dati
  • prove di efficienza fisica;
  • accertamento dell’idoneità psico-fisica;
  • accertamento dell’idoneità attitudinale;
  • valutazione dei titoli.

La prova scritta di svolgerà a partire dal 10 giugno 2019. La sede, l’elenco dei candidati, il calendario e le modalità di svolgimento della prova o eventuali variazioni saranno resi noti a partire dal 31 maggio 2019sul portale istituzionale concorsi.gdf.gov.it.

I VINCITORI

I concorrenti dichiarati vincitori sono ammessi a un corso di formazione in qualità di allievi finanzieri, previo superamento della visita medica di incorporamento.
Per oggettive esigenze organizzative e logistiche che non consentano di ospitare tutti i vincitori dello stesso concorso presso gli Istituti di Istruzione, l’Amministrazione si riserva la facoltà di articolare il corso di formazione in più cicli aventi identico ordinamento didattico.
Possono essere dichiarati vincitori del concorso altri concorrenti idonei nell’ordine delle graduatorie per ricoprire i posti resisi comunque disponibili, nei trenta giorni dall’inizio del corso di formazione, tra i concorrenti precedentemente dichiarati vincitori.
Entro 18 mesi dalla sua approvazione, la graduatoria degli idonei non vincitori potrà essere utilizzata per l’ammissione ad analoghi corsi.
Agli allievi finanzieri ammessi a frequentare il corso potrà essere richiesto di prestare il consenso a essere presi in considerazione ai fini di un eventuale impiego presso gli Organismi di informazione e sicurezza di cui alla legge 3 agosto 2007, n. 124, e alla verifica del possesso dei relativi requisiti.

VESTI LA DIVISA

Un corso per affrontare tutti i concorsi d’accesso alle carriere iniziali di:
• POLIZIA
• CARABINIERI
• GUARDIA DI FINANZA
• POLIZIA PENITENZIARIA
• FORZE ARMATE
E per la prima prova dei concorsi per ALLIEVI MARESCIALLI DELLE FORZE ARMATE E DEI CARABINIERI
» Maggiori informazioni


Il corso per Allievi finanzieri

Forti della nostra pluridecennale esperienza nella preparazione ai concorsi pubblici, abbiamo organizzato un corso di preparazione al concorso nella modalità F.A.D., formazione a distanza, nella quale abbiamo maturato una solida esperienza nella preparazione ai concorsi delle Forze Armate.

IL CORSO DI PREPARAZIONE

Il corso è erogato attraverso una piattaforma informatica semplicissima da utilizzare. E’ sufficiente avere una connessione internet. Possono accedervi solo gli iscritti al corso e sono fruibili le videolezioni on line dei nostri docenti insieme ai materiali didattici e dispense fornite come supporto alla didattica.

METODO DIDATTICO: VIDEO LEZIONI, SCHEMI, QUIZ, TRACCE DI TEMI, QUESTIONARI

Il metodo didattico si contraddistingue per la particolare scelta dei docenti e per un forte approccio alle esercitazioni. Il corso vuole essere un’importante “guida” per fornire un metodo vincente agli allievi e farli concentrare sugli argomenti più a rischio, sulla base delle indicazioni e dell’esperienza dei nostri docenti. Accurate slide (schematizzazioni), questionari e quiz a scelta multipla guidano gli allievi in un graduale apprendimento delle materie previste dal bando.


Vuoi maggior informazioni?
Contattaci compilando il form qui sotto, ti ricontatteremo noi senza impegno. Altrimenti puoi inviare una mail a amministrazione@alessandrocarella.it
Tua email sui cui potremo risponderti