Seleziona una pagina


MODULO D'ORDINE
COMUNE DI LIVORNO PROGRAMMA COMPLETO

I concorsi del Comune di Livorno

CALENDARI DELLE PROVE

13 AMMINISTRATIVI cat. D (eventualmente elevabili) 
Calendario preselettiva: rinvio al 2 settembre 2019.
Vai all’avviso

3 AMMINISTRATIVI cat. C (eventualmente elevabili a 31) 
Preselettiva: ore 10:30 del 28 giugno 2019 in Via Veterani dello sport, 8, loc. Porta a Terra, Livorno.
Vai all’avviso

15 GEOMETRI cat. C 
Calendario prove: rinvio al 2 settembre 2019
Vai all’avviso

Il Comune di Livorno ha bandito due concorsi per soli esami per l’assunzione a tempo indeterminato e pieno di 13 laureati amministrativi cat. D e 29 diplomati nel profilo “Amministrativo”– categoria giuridica C, posizione economica C.1 – C.C.N.L. “Funzioni locali”.

13 LAUREATI AMMINISTRATIVI

Pubblicato nella Gazzetta ufficiale 18 del 5/3/2019 il Comune di Livorno ha bandito un concorso per l’assunzione a tempo indeterminato e pieno di 13 laureati “Amministrativi”– categoria DScarica il bando

REQUISITI

Per partecipare è necessario essere in possesso di laurea nelle discipline giuridico-economiche – Giurisprudenza, Scienze Politiche, Economia e Commercio o equipollenti.

PROVE DEL CONCORSO

Il concorso verterà sulle seguenti prove:

  • PROVA PRESELETTIVA consistente nel risolvere in un tempo prestabilito quiz con risposta multipla predeterminata di natura psico-attitudinale, di cultura generale e/o vertenti sulle materie oggetto delle prove scritte.
  • 1^ PROVA SCRITTA di carattere teorico-dottrinale, sulle materie d’esame sotto indicate
  • 2^ PROVA SCRITTA consistente nella predisposizione di un atto tipico dell’amministrazione comunale mediante l’individuazione di procedure operative e/o soluzione di casistiche e/o stesura di elaborati, relazioni, progetti e/o schemi di atti
  • PROVA ORALE vertente in un colloquio sulle materie d’esame sotto indicate e all’accertamento delle competenze informatiche relativamente ai più diffusi applicativi e all’accertamento della conoscenza della lingua inglese

MATERIE D’ESAME

  • Elementi di Diritto Costituzionale e dell’Unione Europea, diritto amministrativo e penale, con riferimento, in particolare, ai reati contro la pubblica amministrazione;
  • Ordinamento Istituzionale, contabile e finanziario degli Enti Locali (D.lgs. 267/2000 e ss.mm.ii);
  • Nozioni di Diritto Ambientale e della disciplina del Commercio;
  • Disciplina dei contratti nella Pubblica Amministrazione (D.Lgs. 50/2016, Dlgs. 56/2017 e s.m.i.);
  • Procedimento amministrativo e diritto di accesso (Legge 241/1990 – D.P.R. 184/2006), Tutela della Privacy nelle Pubbliche Amministrazioni (D.Lgs. 33/2013, D.Lgs. 196/2003 e s.m.i);
  • Norme generali in materia di ordinamento del lavoro alle dipendenze delle Amministrazioni Pubbliche, con particolare riferimento al personale dipendente degli Enti Locali (D.Lgs. 165/2001) ed al vigente CCNL Funzioni Locali;
  • Disposizioni in materia di documentazione amministrativa (D.P.R. 445 ss.mm.ii.);
  • Codice di comportamento dei dipendenti pubblici (D.P.R. 62/2013 e s.m.i);
  • Norme generali in materia di disciplina sulla sicurezza sui luoghi di lavoro (D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.);
  • Legislazione in materia di prevenzione e repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione (Legge 190/2012 e s.m.i.).

TERMINE DOMANDE

Le domande andavano inviate entro il 4 aprile 2019.

15 GEOMETRI

Pubblicato nella Gazzetta ufficiale 18 del 5/3/2019 il Comune di Livorno ha bandito un concorso per l’assunzione a tempo indeterminato e pieno di 15 profili tecnici “geometri”– categoria C.
Scarica il bando

REQUISITI

Per partecipare è necessario essere in possesso del diploma di geometra (o equipollente) e abilitazione all’esercizio della professione di geometra (o equipollente).

TERMINE DOMANDE

Le domande andavano inviate entro il 4 aprile 2019.

29 DIPLOMATI AMMINISTRATIVI

Pubblicato nella Gazzetta ufficiale 8 del 29/1/2019 il Comune di Livorno ha bandito un concorso per soli esami per l’assunzione a tempo indeterminato e pieno di 29 diplomati nel profilo “Amministrativo”– categoria giuridica C, posizione economica C.1 – C.C.N.L. “Funzioni locali”. Scarica il bando

REQUISITI

Per partecipare è necessario essere in possesso del diploma di scuola superiore.

PROVE DEL CONCORSO

L’esame del concorso consiste in una eventuale prova preselettiva, due prove scritte e una prova orale:

  • la PROVA PRESELETTIVA consisterà nel risolvere in un tempo prestabilito quiz con risposta multipla predeterminata di natura psico-attitudinale, di cultura generale e/o vertenti sulle materie d’esame elencate sotto;
  • la 1^ PROVA SCRITTA sarà di carattere teorico-dottrinale sulle materie sotto indicate;
  • la 2^ PROVA SCRITTA verterà nella predisposizione di un atto tipico dell’amministrazione comunale mediante l’individuazione di procedure operative e/o soluzione di casistiche e/o stesura di elaborati, relazioni, progetti e/o schemi di atti;
  • la PROVA ORALE consisterà in un colloquio sulle materie d’esame e all’accertamento delle competenze informatiche relativamente ai più diffusi applicativi e alla conoscenza della lingua inglese.

MATERIE D’ESAME

  • Elementi di diritto costituzionale, amministrativo e penale, con riferimento, in particolare, ai reati contro la Pubblica Amministrazione;
  • Ordinamento Istituzionale, contabile e finanziario degli Enti Locali (D.lgs. 267/2000 e ss.mm.ii);
  • Principi, strumenti e regole dell’attività amministrativa con particolare riguardo a tipologie e forme degli atti, procedimento amministrativo, privacy, trasparenza e accesso (Legge 241/1990, D.Lgs. 33/2013, D.Lgs. 196/2003 e s.m.i);
  • Principi e nozioni generali in materia di ordinamento del lavoro alle dipendenze delle Amministrazioni Pubbliche con particolare riferimento al personale dipendente degli Enti Locali (D.Lgs. 165/2001) ed elementi inerenti il vigente CCNL Funzioni Locali;
  • Disposizioni in materia di documentazione amministrativa (D.P.R. 445/2000 e ss.mm.ii.);
  • Nozioni fondamentali in materia di contratti pubblici (D.Lgs. 50/2016, Dlgs. 56/2017 e s.m.i.);
  • Codice di comportamento dei dipendenti pubblici (D.P.R. 62/2013 e s.m.i);
  • Nozioni generali in materia di disciplina sulla sicurezza sui luoghi di lavoro (D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.);
  • Legislazione in materia di prevenzione e repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione (Legge 190/2012 e s.m.i.).

TERMINE DOMANDE

Le domande andavano inviate entro le ore 13 del 28 febbraio 2019.

I corsi per i concorsi al Comune di Livorno

Istituto Cappellari, forte della sua pluridecennale esperienza, ha organizzato CORSI DI FORMAZIONE A DISTANZA per questi concorsi. I corsi hanno l’obiettivo di offrire ai candidati competenze e un metodo vincente per farli concentrare sugli argomenti più a rischio, sulla base delle indicazioni e dell’esperienza dei nostri docenti.

IL CORSO DI FORMAZIONE A DISTANZA

Alessandro Carella, in collaborazione con l’Istituto Cappellari propone un corso di preparazione nella modalità F.A.D., formazione a distanza, modalità nella quale abbiamo maturato una solida esperienza.
Il corso è erogato attraverso una piattaforma informatica semplicissima da utilizzare. Possono accedervi solo gli iscritti e sono fruibili le videolezioni on line dei nostri docenti insieme ai materiali didattici e dispense fornite come supporto alla didattica.

DOCENTI E MATERIALI DIDATTICI

I docenti dei corsi sono di altissimo livello: funzionari ed ex funzionari pubblici, professionisti e formatori di grande esperienza. Tutte le lezioni sono accompagnate da accurate slide, questionari per l’autoripasso e quiz a scelta multipla.
Al termine di ogni lezione, batterie di quiz interattivi permettono di esercitarsi grazie ad un software che randomizza le domande e analizza i risultati del test.


Vuoi maggior informazioni?
Contattaci compilando il form qui sotto, ti ricontatteremo noi senza impegno. Altrimenti puoi inviare una mail a amministrazione@alessandrocarella.it
Tua email sui cui potremo risponderti