Seleziona una pagina


PROGRAMMA COMPLETO 23 assistenti parlamentari ARS Sicilia
MODULO D'ORDINE Concorso 23 assistenti parlamentari ARS Sicilia

REGIONE SICILIA

23 assistenti parlamentari

 

L’ARS, Assemblea Regionale Siciliana, cerca 23 Assistenti parlamentari di prima fascia.
Nella Gazzetta ufficiale concorsi della Regione Siciliana è stato pubblicato infatti il bando di concorso per assistenti parlamentari per la Regione Sicilia. Tutte le comunicazioni relative a questa procedura concorsuale verranno pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana – Serie speciale concorsi.
Vai al bando

REQUISITI

Si accede al concorso con il diploma di scuola secondaria di primo grado (licenza media) con giudizio pari ad ottimo o con votazione pari a 10/10. Non è richiesta la votazione minima ai candidati che abbiano il diploma di maturità.
Età tra i 18 e i 41 anni (non compiuti).

DOMANDA E SCADENZA

La domanda di partecipazione al concorso deve essere prodotta esclusivamente
in via telematica, entro il 1° marzo compilando l’apposito modulo disponibile nella sezione concorsi del sito dell’Assemblea regionale siciliana 

SELEZIONE

La prova preselettiva
La prova preselettiva consiste in 50 quesiti attitudinali a risposta multipla:

  • 20 di carattere logico-matematico (ragionamento numerico, ragionamento deduttivo);
  • 20 di carattere critico-verbale (comprensione verbale, ragionamento verbale, ragionamento critico-verbale);
  • 10 volti ad accertare la conoscenza della lingua inglese in un grado non inferiore al livello di competenza B1 di cui al “Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue” (CEFR).

Le prove d’esame, che avranno luogo a Palermo, sono così articolate:

  • Tre prove scritte;
  • Prova orale e tecnica.

Le prove scritte sono:

  • Quesiti a risposta breve sulla storia d’Italia e sulla storia della Sicilia dal 1860 ad oggi e sull’ordinamento costituzionale dello Stato e della Regione con particolare riferimento all’organizzazione e al funzionamento dell’Assemblea regionale siciliana;
  • Quesiti a risposta breve concernenti il primo soccorso e la sicurezza sul lavoro, compresa la sicurezza antincendio ai sensi del decreto legislativo del 9 aprile 2008, n. 81 e successive modifiche ed integrazioni;
  • Traduzione di un testo dalla lingua inglese con livello di competenza B 1 di cui al “Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue” (CEFR) alla lingua italiana, senza l’ausilio del vocabolario.

I candidati che hanno superato le prove scritte sono chiamati a sostenere le seguenti prove orali e tecniche:

  • Elementi di storia d’Italia dal 1860 ad oggi, anche con riferimento alla storia della Sicilia;
  • Elementi concernenti l’ordinamento costituzionale dello Stato e delle Regioni, con particolare riferimento all’organizzazione e al funzionamento dell’Assemblea regionale siciliana;
  • Lettura e traduzione di un brano scritto nella lingua inglese, che costituisce la base per successive domande e per una conversazione, con livello di competenza Bi di cui al “Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue” (CEFR);
  • Accertamento della capacità di utilizzo di personal computer per la elaborazione e lo scambio di documenti tendente ad accertare la conoscenza di programmi di gestione di posta elettronica, di videoscrittura (Microsoft Word) e foglio di calcolo (Excel).

Il corso per il concorso in Regione Sicilia

Forti della pluridecennale esperienza nel mondo dei concorsi, stiamo predisponendo un CORSO DI FORMAZIONE A DISTANZA per la preparazione al concorso. Il corso offrirà ai candidati le competenze e un metodo vincente per farli concentrare sugli argomenti più a rischio.

IL CORSO DI FORMAZIONE A DISTANZA

Il corso di formazione a distanza è erogato attraverso una piattaforma informatica semplicissima da utilizzare. Possono accedervi solo gli iscritti al corso e sono fruibili le videolezioni on line dei nostri docenti insieme ai materiali didattici e dispense fornite come supporto alla didattica.
Al termine di ogni lezione, batterie di quiz interattivi permettono di esercitarsi grazie ad un software che randomizza le domande e analizza i risultati del test.

DOCENTI E MATERIALI DIDATTICI

I docenti dei corsi sono di altissimo livello, formatori professionisti di grande esperienza nei concorsi pubblici. Tutte le lezioni sono accompagnate da accurate slide, questionari per l’autoripasso e quiz a scelta multipla.



Vuoi maggior informazioni?
Contattaci compilando il form qui sotto, ti ricontatteremo noi senza impegno. Altrimenti puoi inviare una mail a amministrazione@alessandrocarella.it
Tua email sui cui potremo risponderti