Seleziona una pagina


MODULO D'ORDINE prova scritta al corso per Allievi Finanzieri
PROGRAMMA COMPLETO prova scritta al corso per Allievi Finanzieri

Il concorso per 571 allievi finanzieri

Nella Gazzetta Ufficiale Serie speciale “Concorsi ed esami” del 29 dicembre 2020 è stato pubblicato il bando del concorso pubblico, per esami, per l’assunzione di 571 allievi finanzieri.
I posti sono così ripartiti:

510 del contingente ordinario di cui:

  • 273 posti riservati ai volontari in ferma prefissata delle Forze armate;
    – 237 posti destinati ai cittadini italiani, di cui: 120 da avviare al conseguimento della specializzazione “Anti Terrorismo e Pronto Impiego (A.T.P.I.) e 117 non specializzati;
  • 61 del contingente di mare di cui:
    – 42 riservati ai volontari in ferma prefissata delle Forze armate ripartiti così: 25 da avviare alla specializzazione “Motorista navale” e 17 a “Operatore di sistema”.
    – 19 posti ripartiti così: 11 per la specializzazione “Motorista navale”, 8 specializzati “Operatore di sistema”.

È consentita la partecipazione al concorso per uno solo dei contingenti/specializzazioni indicati.
I concorrenti dichiarati vincitori sono ammessi a un corso di formazione in qualità di allievi finanzieri.
Vai al bando

ISCRIZIONI

Le domande di partecipazione potranno essere presentate entro le ore 12 del 29 gennaio 2021, utilizzando esclusivamente la procedura informatica disponibile all’indirizzo concorsi.gdf.gov.it
E’ necessario avere indirizzo Pec.

REQUISITI

I candidati devono avere la cittadinanza italiana e un’età compresa tra i 18 anni compiuti e il giorno di compimento del 26° anno. Il titolo di studio richiesto è il diploma di maturità. Ai candidati già appartenenti alle Forze armate che partecipano per la riserva di posti a loro dedicata, invece, è sufficiente il diploma di scuola secondaria di primo grado (scuola media).
Ai candidati sono richiesti poi ulteriori requisiti – anche di irreprensibilità – elencati all’articolo 2 del bando.

LA SELEZIONE

Lo svolgimento del concorso comprende:
• prova scritta di preselezione, consistente in un questionario a risposta multipla;
• prove di efficienza fisica;
• accertamento dell’idoneità psico-fisica;
• accertamento dell’idoneità attitudinale;
• accertamento dell’idoneità al servizio “Anti Terrorismo e Pronto Impiego (A.T.P.I.)”, solo per i candidati che concorrono per i relativi posti;
• valutazione dei titoli.

PROVA PRESELETTIVA

La prova scritta di preselezione consiste in quiz di italiano, storia ed educazione civica, geografia e test logico-matematici. La prova si terrà a partire dall’8 febbraio 2021.
I quesiti da somministrare ai candidati in sede di prova sono tratti da una banca dati composta per:
• il 70 per cento da domande già pubblicate nelle apposite sezioni del portale attivo all’indirizzo concorsi.gdf.gov.it e relative alle passate analoghe procedure concorsuali;
• il restante 30 per cento da test inediti.

PROVE DI EFFICIENZA FISICA, PSICO-FISICA ED ATTITUDINALE

Consisteranno in accertamenti di efficienza fisica (corsa piana 100 metri e prova di nuoto 25 metri stile libero se concorrenti per il contingente ordinario o corsa piana 100 metri e piegamenti sulle braccia se concorrenti per il contingente di mare) psico-fisica (esame clinico generale, prove strumentali e di laboratorio) ed attitudinali (accertamento dell’attitudine del candidato al servizio attraverso batterie di test motivazionali, biografici, psicologici e due colloqui).

Il corso per Allievi finanzieri

Forti della nostra pluridecennale esperienza nella preparazione ai concorsi pubblici, abbiamo organizzato un corso di preparazione al concorso nella modalità F.A.D., formazione a distanza, nella quale abbiamo maturato una solida esperienza nella preparazione ai concorsi delle Forze Armate.

IL CORSO DI PREPARAZIONE

Il corso è erogato attraverso una piattaforma informatica semplicissima da utilizzare. E’ sufficiente avere una connessione internet. Possono accedervi solo gli iscritti al corso e sono fruibili le videolezioni on line dei nostri docenti insieme ai materiali didattici e dispense fornite come supporto alla didattica.

METODO DIDATTICO: VIDEO LEZIONI, SCHEMI, QUIZ, TRACCE DI TEMI, QUESTIONARI

Il metodo didattico si contraddistingue per la particolare scelta dei docenti e per un forte approccio alle esercitazioni. Il corso vuole essere un’importante “guida” per fornire un metodo vincente agli allievi e farli concentrare sugli argomenti più a rischio, sulla base delle indicazioni e dell’esperienza dei nostri docenti. Accurate slide (schematizzazioni), questionari e quiz a scelta multipla guidano gli allievi in un graduale apprendimento delle materie previste dal bando.



Vuoi maggior informazioni?
Contattaci compilando il form qui sotto, ti ricontatteremo noi senza impegno. Altrimenti puoi inviare una mail a amministrazione@alessandrocarella.it
Tua email sui cui potremo risponderti