Seleziona una pagina

Scadenza bando 22/08/2019
PROGRAMMA COMPLETO Area Vasta Emilia Nord 51 impiegati e laureati
MODULO D'ORDINE AREA VASTA EMILIA NORD 51 impiegati

I concorsi Area Vasta Emilia Nord

Sono usciti sulla Gazzetta Ufficiale Concorsi ed Esami n. 58 del 23 luglio 2019 tre bandi indetti in forma congiunta dalle sei aziende sanitarie dell’Area Vasta Emilia Nord: Azienda USL di Piacenza, Azienda USL di Reggio Emilia, Azienda USL di Parma, Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, Azienda USL di Modena e Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena.
Si tratta di 51 posti complessivi, suddivisi in tre profili:

17 posti di “Collaboratore amministrativo professionale cat. D – Area giuridico amministrativa”
Ente capofila per la gestione del concorso: Azienda Usl di Reggio Emilia
Vai al bando

17 posti di “Collaboratore amministrativo professionale cat. D – Area economico finanziaria”
Ente capofila per la gestione del concorso: Azienda Usl di Parma.
Vai al bando

17 posti di “Assistente amministrativo – categoria C”
Ente capofila per la gestione del concorso: Azienda Usl di Modena.
Vai al bando

Ciascuna procedura concorsuale permetterà, per ogni profilo, la formulazione di sei distinte graduatorie (una per ciascuna azienda) che verranno utilizzate dalle aziende stesse per procedere alla copertura di posti a tempo indeterminato.
Per tutti i concorsi le domande vanno inviate entro le ore 12 del 22 agosto 2019 nelle modalità indicate dai bandi. .

17 COLLABORATORI AMMINISTRATIVO PROFESSIONALI AREA GIURIDICO AMMINISTRATIVA – CAT. D

REQUISITI

Per partecipare è richiesto diploma di Laurea di primo livello o laurea triennale in Giurisprudenza o Scienze politiche o titolo equiparato.

PROVE D’ESAME

  • Prova preselettiva: (eventuale – in base al numero di domande) consisterà in quiz a risposta multipla sulle materie della prova scritta e della prova orale.
  • Prova scritta: consiste in un tema o in quesiti a risposta sintetica o questionario a risposta multipla su:
    – Diritto Costituzionale, Amministrativo, Civile e Penale (con particolare riferimento alle correlazioni di tali materie con il SSN);
    – Legislazione sanitaria nazionale e regionale; organizzazione delle Aziende sanitarie della regione Emilia Romagna e contesto regionale di riferimento;
    – ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni e normativa contrattuale, con particolare riferimento agli aspetti di carattere giuridico;
    – disposizioni e strumenti in materia di reclutamento risorse umane nelle aziende sanitarie pubbliche;
    – disposizioni in materia di: procedimento amministrativo e diritto di accesso;
    – protezione dei dati personali; anticorruzione, trasparenza;
    – codice dell’amministrazione digitale;
    – responsabilità del pubblico dipendente, con particolare riferimento alla responsabilità civile professionale e al sistema di autoassicurazione aziendale;
    – procedure di gara per l’acquisto di beni, servizi e lavori
  • Prova pratica: consiste nella predisposizione di atti/documenti, soluzione di problemi, risposte a casi concreti connessi al profilo professionale a concorso.
  • Prova orale: colloquio sulle materie oggetto della prova scritta e pratica, su elementi di informatica e sulla conoscenza almeno a livello iniziale della lingua inglese.

17 POSTI DI COLLABORATORE AMMINISTRATIVO PROFESSIONALE SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO – CAT. D

REQUISITI

Per partecipare è richiesto diploma di Laurea di primo livello o laurea triennale in Scienze dell’economia e della gestione aziendale o titolo equiparato.

PROVE D’ESAME

  • Prova preselettiva: (eventuale – in base al numero di domande) consisterà in quiz a risposta multipla sulle materie della prova scritta e della prova orale.
  • Prova scritta: consiste in un tema o in quesiti a risposta sintetica o questionario a risposta multipla su:
    – diritto costituzionale, amministrativo, civile, penale, (con particolare riferimento alla correlazione di tali materie coni il SSN)
    – legislazione sanitaria nazionale e regionale;
    – organizzazione delle Aziende Usl dell’Area Vasta Emilia Nord e contesto regionale di riferimento;
    – ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni e normativa contrattuale, con particolare riferimento agli aspetti di gestione economica del rapporto di lavoro;
    – codice dell’amministrazione digitale,
    – responsabilità del pubblico dipendente, normativa in materia di contabilità pubblica con particolare riferimento alla normativa delle aziende sanitarie,
    – elementi di economia sanitaria e percorso di budget, finanziamento delle aziende sanitarie pubbliche, flussi informativi economici sanitari.
  • Prova pratica: consiste nella predisposizione di atti/documenti, soluzione di problemi, risposte a casi concreti connessi al profilo professionale a concorso.
  • Prova orale: colloquio sulle materie oggetto della prova scritta e pratica, su elementi di informatica e sulla conoscenza almeno a livello iniziale della lingua inglese.

17 POSTI DI “ASSISTENTE AMMINISTRATIVO – CAT. C

REQUISITI

Per partecipare è richiesto un qualsiasi diploma di scuola superiore.

PROVE D’ESAME

  • Prova preselettiva: (eventuale – in base al numero di domande) consisterà in quiz a risposta multipla sulle materie della prova scritta e della prova orale. L data di svolgimento verrà comunicata il 18 settembre 2019 sui siti delle aziende sanitarie coinvolte.
  • Prova scritta: consiste nella soluzione di quesiti a risposta sintetica o multipla relativi a:
    – Elementi di legislazione statale, regionale e regolamenti in materia sanitaria e di organizzazione delle Aziende sanitarie;
    – Principi generali sulla disciplina del rapporto di lavoro pubblico nel Servizio Sanitario Nazionale;
    – Principi generali in tema di documentazione amministrativa, accesso agli atti, privacy;
    – Elementi di normativa contabile delle Aziende Sanitarie.
  • Prova pratica: consiste nell’esecuzione di tecniche specifiche o predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta.
    La prova scritta e la prova pratica potranno consistere anche nella soluzione di quesiti a risposta sintetica o multipla.
  • Prova orale: consiste in un colloquio sulle tematiche della prova scritta e pratica; verterà inoltre su elementi di informatica (per accertare la conoscenza dell’utilizzo del pc) e sulla verifica della conoscenza della lingua inglese a livello iniziale.

CONCORSO IDENTICO A BOLOGNA E FERRARA

Il medesimo concorso è appena stato bandito presso le aziende sanitarie di Bologna e Ferrara. Possono partecipare i diplomati e le domande vanno inviate entro il 1/8/2019.


Vuoi maggior informazioni?
Contattaci compilando il form qui sotto, ti ricontatteremo noi senza impegno. Altrimenti puoi inviare una mail a amministrazione@alessandrocarella.it
Tua email sui cui potremo risponderti