Seleziona una pagina


MODULO D'ORDINE Ministero Giustizia 18 dirigenti esecuzione penale esterna minorile
PROGRAMMA COMPLETO Ministero Giustizia 18 dirigenti esecuzione penale esterna minorile

MINISTERO GIUSTIZIA

18 dirigenti esecuzione penale esterna minorile

Concorso Ministero Giustizia

Il Dipartimento per la giustizia minorile e di comunità del Ministero della Giustizia ha emesso un concorso pubblico per l’assunzione di 18 posti di dirigente a tempo indeterminato del ruolo di esecuzione penale esterna di livello dirigenziale non generale.
Iscrizioni dal 23 settembre al 22 ottobre 2020.
Vai al bando

REQUISITI

Il concorso è aperto a candidati con laurea specialistica, magistrale o vecchio ordinamento come dettagliato di seguito.
Lauree magistrali: LM-87 Servizio sociale e politiche sociali, LM-88 Sociologia e ricerca sociale, LM-50 Programmazione e gestione dei servizi educativi, LM-57 Scienze dell’educazione degli adulti e della formazione pedagogica continua, LM-85 Scienze pedagogiche, LM-63 Scienze delle Pubbliche Amministrazioni, LMG/01 Giurisprudenza, LM/62 Scienze della Politica, LM-56 Scienze dell’Economia e titoli equiparati.
Lauree specialistiche: 57/S Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali, 89/S Sociologia, 49/S Metodi per la ricerca empirica nelle scienze sociali, 22/S Giurisprudenza, 102/S Teoria e Tecniche della normazione e dell’informazione giuridica, 56/S Programmazione e gestione dei servizi educativi e formativi, 70/S Scienze della politica, 64/S Scienze dell’Economia, 87/S Scienze pedagogiche, LS-71 Scienze delle Pubbliche Amministrazioni.

LA SELEZIONE

La selezione comprenderà tre prove scritte e una prova orale.
Prima prova scritta: consiste in domande a risposta multipla vertenti sulle seguenti materie:

  • diritto dell’esecuzione penale con particolare riferimento al libro IV, titolo I, libro X del codice di procedura penale e diritto penitenziario, con particolare riferimento all’osservazione e trattamento dei condannati ed alle misure e sanzioni penali di comunità per adulti;
  • diritto amministrativo e contabilità di stato;
  • elementi di diritto costituzionale e pubblico;
  • elementi di diritto penale;
  • metodologia del servizio sociale con particolare riferimento al lavoro di rete e al lavoro di gruppo;
  • sociologia dell’organizzazione con particolare riferimento alla gestione dei gruppi di lavoro;
  • sociologia della marginalità e della devianza e criminologia.

Seconda prova scritta: consiste nello svolgimento di un elaborato su: diritto dell’esecuzione penale, diritto penitenziario, disciplina di cui agli articoli da 3 a 8 della legge n. 67/2014, D.P.R. 309/90, articolo 54, comma 6 del decreto legislativo 28 agosto 2000 n. 274, articoli 186, comma 9-bis e 187, comma 8-bis del decreto legislativo 30 aprile 1992 n. 285, con particolare riferimento all’osservazione e trattamento dei condannati ed all’esecuzione delle misure alternative alla detenzione e alle sanzioni penali di comunità per adulti.

Terza prova scritta: consiste nello svolgimento di un elaborato su: metodologia del servizio sociale, sociologia della devianza e criminologia, con riferimento allo studio delle condotte devianti ed antigiuridiche delle persone in esecuzione penale ed al trattamento delle stesse ai fini della prevenzione della recidiva e del reinserimento sociale.

Il corso per il concorso del Ministero Giustizia

Forti della pluridecennale esperienza nel mondo dei concorsi, abbiamo già predisposto un CORSO DI FORMAZIONE A DISTANZA per la preparazione ai concorsi. Il corso vuole offrire ai candidati le competenze e un metodo vincente per farli concentrare sugli argomenti più a rischio.

IL CORSO DI FORMAZIONE A DISTANZA

Il corso di formazione a distanza è erogato attraverso una piattaforma informatica semplicissima da utilizzare. Possono accedervi solo gli iscritti al corso e sono fruibili le videolezioni on line dei nostri docenti insieme ai materiali didattici e dispense fornite come supporto alla didattica.
Al termine di ogni lezione, batterie di quiz interattivi permettono di esercitarsi grazie ad un software che randomizza le domande e analizza i risultati del test.

DOCENTI E MATERIALI DIDATTICI

I docenti dei corsi sono di altissimo livello, formatori professionisti di grande esperienza nei concorsi pubblici. Tutte le lezioni sono accompagnate da accurate slide, questionari per l’autoripasso e quiz a scelta multipla, che sono poi consegnati agli allievi.



Vuoi maggior informazioni?
Contattaci compilando il form qui sotto, ti ricontatteremo noi senza impegno. Altrimenti puoi inviare una mail a amministrazione@alessandrocarella.it
Tua email sui cui potremo risponderti