Seleziona una pagina


MODULO D'ORDINE concorso 23 contabili per il Ministero della Giustizia
PROGRAMMA COMPLETO concorso 23 contabili per il Ministero della Giustizia

Il concorso per contabili nell’amministrazione penitenziaria

Il Ministero della Giustizia ha pubblicato un altro grande concorso, 23 posti a tempo indeterminato, per il profilo di Contabile, II Area funzionale, fascia retributiva F2, per il personale del Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria.
Vai al bando

DOMANDE E SCADENZE

Le domande di partecipazione possono essere inviate tramite il sito web del Ministero della giustizia entro il 21 gennaio 2021.

REQUISITI

Per partecipare occorre un diploma di Istituto Tecnico per il Settore Economico, indirizzo “Amministrazione, Finanza e Marketing” o titoli equipollenti.

LA SELEZIONE

A seconda del numero di domande l’Amministrazione si riserva la facoltà di fare una prova preselettiva che consisterà in un questionario su una serie di domande logico-deduttive, di ragionamento logico-matematico e critico-verbale e una serie di domande su:
• Nozioni di economia politica e di scienze delle finanze;
• Nozioni di diritto costituzionale ed amministrativo con particolare riferimento al rapporto di pubblico impiego.
Sono ammessi a sostenere le successive prove scritte i candidati classificatisi tra i primi 400.

Il concorso proseguirà con due prove scritte e una prova orale.
Le due prove scritte consisteranno in una serie di domande a risposta multipla sulle seguenti materie:
• Elementi di Ordinamento penitenziario ed organizzazione degli istituti e servizi dell’Amministrazione Penitenziaria.
• Elementi di Contabilità di Stato con particolare riferimento ai servizi amministrativo contabili dell’Amministrazione Penitenziaria.

La prova orale verterà sulle materie oggetto delle prove scritte ed inoltre su:
• Nozioni di economia politica e di scienze delle finanze;
• Nozioni di diritto costituzionale ed amministrativo con particolare riferimento al rapporto di pubblico impiego.
• Lingua straniera
• Informatica
La prova orale potrà essere svolta in videoconferenza.

I corso per il concorso del Ministero Giustizia

Forti della pluridecennale esperienza nel mondo dei concorsi, abbiamo già predisposto un CORSO DI FORMAZIONE A DISTANZA per la preparazione ai concorsi. Il corso vuole offrire ai candidati le competenze e un metodo vincente per farli concentrare sugli argomenti più a rischio.

IL CORSO DI FORMAZIONE A DISTANZA

Il corso di formazione a distanza è erogato attraverso una piattaforma informatica semplicissima da utilizzare. Possono accedervi solo gli iscritti al corso e sono fruibili le videolezioni on line dei nostri docenti insieme ai materiali didattici e dispense fornite come supporto alla didattica.
Al termine di ogni lezione, batterie di quiz interattivi permettono di esercitarsi grazie ad un software che randomizza le domande e analizza i risultati del test.

DOCENTI E MATERIALI DIDATTICI

I docenti dei corsi sono di altissimo livello, formatori professionisti di grande esperienza nei concorsi pubblici. Tutte le lezioni sono accompagnate da accurate slide, questionari per l’autoripasso e quiz a scelta multipla, che sono poi consegnati agli allievi.



Vuoi maggior informazioni?
Contattaci compilando il form qui sotto, ti ricontatteremo noi senza impegno. Altrimenti puoi inviare una mail a amministrazione@alessandrocarella.it
Tua email sui cui potremo risponderti