Seleziona una pagina


Modulo Iscrizione editabile - Gli appalti verdi di beni e servizi

 

Gli appalti verdi di beni e servizi

Corso registrato (giugno 2020)

Indicazioni metodologiche e suggerimenti operativi per le stazioni appaltanti

Corso on-line  a cura di Massimo Mauri

  • valido per 365 giorni dall’invio delle credenziali
  • Durata 4 ore

I recenti Decreti sui Criteri Ambientali Minimi per la gestione del verde e la ristorazione, in aggiunta alle iniziative di alcune Regioni, hanno rilanciato il tema degli acquisti verdi della P.A.

Il corso fornisce alle stazioni appaltanti indicazioni metodologiche e suggerimenti operativi per rimodulare le proprie gare al fine di acquisire migliori prestazioni ambientali, con ricadute positive anche sul piano sociale.

DESTINATARI

• RUP, dirigenti e funzionari addetti alle procedure di gara di stazioni appaltanti. • Fornitori della P.A. • Liberi professionisti interessati alla materia.

PROGRAMMA

Ore 9.00: inizio corso

 

• La normativa sugli appalti pubblici.

• Focus sul Codice appalti: gli articoli del GPP e la prevalenza del rapporto qualità/prezzo.

• Le iniziative di alcune Regioni: in particolare, focus sul Piano GPP della Lombardia.

• Prodotti e servizi green: quali certificazioni richiedere?

 

Ore 10.45-11.00: pausa

 

Ore 11.00-11.15: risposta ai quesiti pervenuti

 

Ore 11.15: ripresa lavori

 

• Criteri Ambientali Minimi (CAM): focus su CAM per la gestione del verde e la ristorazione, con esemplificazioni operative.

• Life Cycle Cost: come calcolarlo?

• La riduzione delle garanzie finanziarie (fideiussioni).

• Le certificazioni “equivalenti”.

• Esempi di appalti verdi.

• Risvolti legali derivanti dall’applicazione dei CAM.

 

Ore 12.45-13.00: risposta ai quesiti pervenuti e chiusura lavori

DOCENTE

Massimo Mauri

Laurea in Scienze Ambientali: Dipendente della Regione Lombardia con esperienza decennale nei settori della Progettazione europea, Appalti verdi e Certificazioni ambientali. Ha collaborato con il Legislatore nazionale, con il Ministero dell’Ambiente, ARPA e Regione Lombardia sul GPP. Svolge attività di formazione e divulgazione in materia di acquisti verdi per la P.A. e le imprese

QUOTA ISCRIZIONE PRO CAPITE

220,00 €

+IVA se dovuta*

* Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni). Si applica il bollo di € 2 a carico del cliente per fatture esenti da IVA di valore superiore a €77,47.

Piccoli Comuni (fino a 8.000 abitanti) € 130,00
Clienti abbonati a www.appaltiecontratti.it € 190,00
Clienti abbonati a www.formularioappalti.it € 190,00
Clienti abbonati a Rivista “Appalti & Contratti” € 190,00
Clienti abbonati a Rivista “Trimestrale degli Appalti” € 190,00
Altri Clienti € 220,00

 

Modulo Iscrizione editabile – Gli appalti verdi di beni e servizi

LA QUOTA COMPRENDE

La quota include: accesso al corso, materiale didattico e possibilità di rivedere la registrazione per 365 giorni. L’accesso potrà essere effettuato tramite PC o TABLET; non occorrono né webcam né microfono

NOTE

I corsi / seminari / convegni a catalogo non sono configurabili come appalti di servizi. Pertanto per il loro acquisto non è necessario richiedere il CIG. Si veda paragrafo 3.9 della Determinazione dell’AVCP n. 4 del 7 luglio 2011.

MODALITA’ DI ACCESSO AL CORSO ON LINE Il corso on line sarà fruibile sia da pc che da dispostivi mobili (smartphone/tablet). Il partecipante riceverà una mail da Formazione Maggioli contenente il pulsante da cliccare per accedere all’aula virtuale. REQUISITI SOFTWARE Browser: Chrome, Firefox, Edge, Safari Sistema operativo: Windows 7 o superiori, MacOS 10.9 o superiori SERVIZIO CLIENTI E ASSISTENZA TECNICA Prima e durante lo svolgimento del corso on line, sarà attivo il servizio di assistenza dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.30 Per tutte le informazioni sul corso, invio credenziali di accesso, rilascio atti del corso, ecc 



Vuoi maggior informazioni?
Contattaci compilando il form qui sotto, ti ricontatteremo noi senza impegno. Altrimenti puoi inviare una mail a amministrazione@alessandrocarella.it
Tua email sui cui potremo risponderti