Seleziona una pagina


Modulo Iscrizione editabile - Gli effetti del Coronavirus sui contratti commerciali i rimedi esperibili

 

Gli effetti del Coronavirus sui contratti commerciali: i rimedi esperibili

Corso registrato giugno 2020

Corso on-line a cura di  Monica Mandico


registrato giugno 2020

  •  On-line
  •  valido per 365 giorni dall’invio delle credenziali
  •  Durata 1 ora e 30 minuti

L’evento intende chiarire le problematiche relative all’impatto che l’emergenza sanitaria ha avuto sui contratti commerciali in essere e quella che è la loro sorte, offrendo spunti di risoluzione transattiva delle controversie.

Verranno affrontati casi particolari ed esempi specifici, con particolare attenzione ai settori più colpiti e dunque, possibili protagonisti del maggior numero di contenziosi.

PROGRAMMA

La decretazione d’urgenza e la relativa applicazione in materia di contratti

– Introduzione alla normativa di emergenza in materia contrattuale

– Cenni sulla disciplina della sospensione dei termini contrattuali e sul regime della prescrizione e della decadenza

– Le risoluzioni ex lege e i rimborsi

– Lo scioglimento dei contratti tipici come trasporto aereo, ferroviario, di spettacoli, musei, ed altro nei Decreti legge Covid19

– La sorte dei matrimoni e delle feste saltate per il Covid e gli effetti sui contratti con il wedding planner; con il ristorante; il fotografo. ( Rimedi codicistici)


 

La sopravvenuta impossibilità ex lege

– L’impossibilità temporanea e definitiva della prestazione

– La risoluzione per impossibilità sopravvenuta della prestazione del debitore: il regime dei rimedi restitutori

– La risoluzione per impossibilità sopravvenuta nell’utilizzazione della prestazione del creditore: il quadro giurisprudenziale

– L’eccessiva onerosità sopravvenuta e i contratti aleatori


 

Le autotutele contrattuali

– Autotutela nel diritto contrattuale: un ripensamento della natura eccezionale

– Le clausole di forza maggiore, nei contratti commerciali

– La disciplina dell’eccezione di inadempimento e il rifiuto contrario a buona fede

– Il principio della buona fede nei contratti

–  La Buona fede come rimedio per la rimodulazione del contratto

– Il principio di buona fede e l’obbligo di rinegoziazione in presenza di circostanze eccezionali sopravvenute. Il principio di equità

DOCENTI

Monica Mandico

Avvocato, Founder di Mandico&Partners. Gestore della Crisi, DPO e advisor di 231/01. Autrice di libri sul diritto bancario e finanziario, sovraindebitamento e GDPR. Presidente del Centro Tutele Consumatori e Imprese. Docente di corsi di formazione accreditati dall’Università e dagli ordini professionali.

Alessio Marchetti Pia

Avvocato in Milano, specializzato in diritto civile e bancario.

QUOTA ISCRIZIONE

25,00 €

+IVA se dovuta*

* Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni). Si applica il bollo di € 2 a carico del cliente per fatture esenti da IVA di valore superiore a €77,47.
LA QUOTA COMPRENDE:
Accesso alla diretta del corso on-line  L’accesso potrà essere effettuato tramite PC o TABLET; non occorrono né webcam né microfono

Per iscriversi, utilizzare esclusivamente il modulo sottostante ed inviare a: alessandro.carella@maggioli.it

Modulo Iscrizione editabile – Gli effetti del Coronavirus sui contratti commerciali i rimedi esperibili

NOTE

MODALITA’ DI ACCESSO AL CORSO ON LINE

Il corso on line sarà fruibile sia da pc che da dispostivi mobili (smartphone/tablet).

Il partecipante riceverà una mail da Formazione Maggioli contenente il pulsante da cliccare per accedere all’aula virtuale.

  

REQUISITI SOFTWARE

Browser: Chrome, Firefox, Edge, Safari

Sistema operativo: Windows 7 o superiori, MacOS 10.9 o superiori

 

  

SERVIZIO TECNICO DI ASSISTENZA

Prima e durante lo svolgimento del corso on line, sarà attivo dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.30 il servizio di assistenza.

Tel.: 0541 628490



Vuoi maggior informazioni?
Contattaci compilando il form qui sotto, ti ricontatteremo noi senza impegno. Altrimenti puoi inviare una mail a amministrazione@alessandrocarella.it
Tua email sui cui potremo risponderti