Seleziona una pagina

 

Le controversie bancarie

Aspetti operativi e tutela dei diritti


a cura di Monica Mandico e Roberto Di Napoli


Registrato giugno/luglio 2021

  •  On-line
  •  valido per 365 giorni dall’invio delle credenziali
  •  Durata n. 36 ore
SEDE: ON-LINE

Il master intende affrontare il rapporto tra istituto bancario e cliente, dall’apertura del conto sino all’eventuale controversia giudiziale, tra azioni revocatorie e richiesta di ammissione al passivo della banca. Il percorso si articola in sei giornate, in cui dialogano competenze giuridiche e contabili, in modo da fornire ai partecipanti un quadro completo delle modalità di gestione del rapporto tra utente e istituto di credito.

Gli aspetti più sostanziali si intrecciano agli aspetti processuali, nell’intento di dare possibili soluzioni alle problematiche che si incontrano nello svolgimento quotidiano della professione.

 In collaborazione con 


PROGRAMMA

1° Modulo

Avv. Roberto Di Napoli

–          Principali costi ed oneri nel rapporto di apertura di credito e anticipazione bancaria. L’evoluzione normativa e giurisprudenziale in materia di anatocismo

–          L’eccezione di usurarietà. Criteri giuridici nella determinazione del tasso effettivo. La conoscibilità dei decreti ministeriali ex art. 2 legge 108/1996 – Principali pronunce giurisprudenziali

–          L’estratto conto. La richiesta ex art. 119 d.lgs. 385/1993 e l’ordine di esibizione ex art. 210 c.p.c.

–          La prova del credito (vantato dall’utente bancario o dalla banca);

 

Avv. Roberto Di Napoli – Dott. Stefano Chiodi

–          La prescrizione nell’azione di ripetizione di indebito nei rapporti in conto corrente. Aspetti controversi e prospettive

–          La consulenza tecnica contabile nei rapporti di apertura di credito e conti collegati

–          Problematiche nell’individuazione delle rimesse solutorie e ripristinatorie. Calcoli ed esempi


2° Modulo

Avv. Monica Mandico

–          Il contratto di mutuo

–          Mutuo fondiario e mutuo ipotecario

–          Il mutuo di scopo

–          Il superamento del limite di finanziabilità. Eccezioni e conseguenze

 

Avv. Roberto Di Napoli

–          Mutuo e collegamento negoziale con rapporto in conto corrente

–          Nullità per difetto di causa

–          Interessi e oneri rilevanti ai fini della verifica di usurarietà


3° Modulo

Dott. Antonio Annibali – Dott. Francesco Olivieri

–          Il piano di ammortamento con capitalizzazione semplice e composta

–          Esempi pratici nella consulenza contabile su rapporto di mutuo e leasing

–          La determinazione del tasso effettivo tra norma penale e Istruzioni della Banca d’Italia.

 

Avv. Roberto Di Napoli

–          L’esame del titolo esecutivo

–          Il mutuo condizionato

–          Verifica delle condizioni dell’azione esecutiva ed opposizione all’esecuzione

–          Cessione e prova della titolarità del credito


4° Modulo

Dott. Stefano Chiodi

–          Derivati nei rapporti bancari

–          Indeterminatezza nei mutui e leasing

  

Avv. Roberto Di Napoli- Avv. Monica Mandico

–          Il reato di usura. Aspetti controversi nella valutazione dell’usurarietà

–          Il reato di estorsione

–          L’opposizione alla richiesta di archiviazione

–          Strumenti di tutela per la persona offesa- Sospensione delle procedure esecutive e misure cautelari

 


5° Modulo

Avv. Monica Mandico

–          La nullità delle fideiussioni e gli orientamenti giurisprudenziali

–          La Centrale Rischi

–          Il ricorso ex art. 700 c.p.c. per cancellazione o rettifica

 

Avv. Roberto Di Napoli

–          Danni patrimoniali e non patrimoniali da illegittime segnalazioni alle centrali rischi. Riflessi sul diritto all’esercizio di impresa.

–          Criteri di individuazione e quantificazione del danno biologico da abusi bancari

–          Il bilanciamento tra diritto di credito e alcuni diritti fondamentali della persona umana. 


6° Modulo

Prof.ssa Dott.ssa Pietrella

–          Obblighi del curatore fallimentare ai fini delle azioni revocatorie e delle domande di ripetizione

 

Dott. Antonio Didone – Avv. Monica Mandico

–          La prova del credito e l’ammissione al passivo fallimentare del credito bancario

–          La revocazione dello stato passivo

–          La risoluzione della crisi da sovraindebitamento- Sospensione della procedura esecutiva


 

DOCENTI

Roberto Di Napoli
Avvocato in Roma, abilitato al patrocinio dinanzi alle Giurisdizioni Superiori. Esercita la professione forense prevalentemente in controversie a tutela degli utenti bancari e del consumatore. È autore di vari “suggerimenti per emendamenti” al disegno di legge (S307) di modifica della disciplina sui benefici alle vittime di usura ed estorsione, alcuni dei quali recepiti nella legge 3/2012. È titolare del proprio blog www.robertodinapoli.it.
Monica Mandico
Avvocato con il patrocinio presso le giurisdizioni superiori – Presidente dello “SPORTELLO SOCIALE ANTICRISI”; è Gestore della Crisi; Liquidatore; Amm.re Giudiziario – Esperta in: composizione della crisi d’impresa e dell’insolvenza; in Diritto Bancario e Privacy – GDPR – Relatore di corsi di alta formazione accreditati dal CNF; Relatore di Master Universitari in Diritto Bancario e Crisi d’Impresa. Relatrice e organizzatrice di numerosi convegni – Autrice di opere in Diritto Bancario; Esecuzioni Immobiliari; Procedure da Sovraindebitamento; Privacy – GDPR.
Antonio Didone
Già Presidente di sezione della Corte di Cassazione
Fabiola Pietrella
Dottoressa Commercialista e Revisore Legale dei Conti; Professoressa a.c. Università degli Studi di Macerata
Stefano Chiodi
Relatore in convegni accreditati per la formazione continua di avvocati e commercialisti, è analista tecnico e finanziario esperto di contenzioso bancario e finanziario, tecnico di parte e C.T.U. nonché autore di volumi per giuristi e di altre pubblicazioni in materia. Specialista di corporate finance.
Antonio Annibali
Professore ordinario (f.r.) di matematica finanziaria presso La Sapienza
Francesco Olivieri
CTU del Tribunale di Roma; abilitato alle discipline statistiche presso La Sapienza

QUOTA ISCRIZIONE PRO CAPITE + SCONTI

380,00 € + IVA se dovuta* (€ 463.60 ivato)

* Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni).

LA QUOTA COMPRENDE:
L’accesso al corso, la possibilità di rivedere la registrazione per 365 giorni L’accesso potrà essere effettuato tramite PC o TABLET; non occorrono né webcam né microfono.


Per iscriversi, utilizzare esclusivamente il modulo sottostante ed inviare a: alessandro.carella@maggioli.it

Modulo Iscrizione editabile – Le controversie bancarie


NOTE

MODALITA’ DI ACCESSO AL CORSO ON LINE
Il corso on line sarà fruibile sia da pc che da dispostivi mobili (smartphone/tablet).
Il partecipante riceverà una mail da Formazione Maggioli contenente il pulsante da cliccare per accedere all’aula virtuale.
REQUISITI SOFTWARE
Browser: Chrome, Firefox, Edge, Safari
Sistema operativo: Windows 7 o superiori, MacOS 10.9 o superiori
SERVIZIO TECNICO DI ASSISTENZA (esempio: problemi di connessione)
Prima e durante lo svolgimento del corso on line, sarà attivo dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.30 il servizio di assistenza.
Tel.: 0541 628490



Vuoi maggior informazioni?
Contattaci compilando il form qui sotto, ti ricontatteremo noi senza impegno. Altrimenti puoi inviare una mail a amministrazione@alessandrocarella.it
Tua email sui cui potremo risponderti
WhatsApp chat