Seleziona una pagina
SCONTO 5%

ASO Assistente di Studio Odontoiatrico – Assistente alla Poltrona

29,00 27,55

SPEDIZIONE GRATUITA!

Nb: Prezzi IVA inclusa!

Autori Simone Lenzi, Claudia Carolina Lenzi
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17×24
Pagine 200
Pubblicazione Febbraio 2020 (II Edizione)

Descrizione

ASO Assistente di Studio Odontoiatrico – Assistente alla Poltrona

II edizione aggiornata 2020
Legge di bilancio 2019 e decreto legge fatturazione elettronica

L’Assistente di Studio Odontoiatrico (ASO), o Assistente alla Poltrona, è una figura professionale ormai molto richiesta. Collabora con l’odontoiatra nel lavoro alla poltrona, per l’esecuzione delle prestazioni specialistiche e nell’organizzazione delle attività dello studio, che concernono sia il riordino dell’area d’intervento e la gestione della linea di sterilizzazione, sia le attività amministrative e l’uso di tecnologie informatiche.

È logico pensare che l’assistente alla poltrona “ideale”, quella che risponda a tutte le aspettative, possa essere difficile da identificare e formare. Peraltro l’affiancamento di un’assistente che abbia ben presente come muoversi e cosa fare all’interno dello studio dentistico, che abbia un affiatamento completo con l’odontoiatra, e che sappia interagire positivamente con i pazienti, rappresenta una qualità che elegge l’assistente alla poltrona tra le figure indispensabili dello studio dentistico, del quale rappresenta la prima immagine.

È l’assistente che generalmente prende contatto col nuovo paziente, e che provvede al richiamo dei pazienti storici; è lei che gestisce acquisti e smaltimenti e che provvede ai protocolli di pulizia e sterilizzazione dei locali e dello strumentario specifico; ed è sempre lei che affianca il professionista durante le sedute, dovendo provvedere sia alle fasi cliniche della prestazione, sia alle fasi di preparazione e riordino.

A differenza dei volumi nel panorama editoriale di oggi, il presente manuale non si dilunga in dettagli e trattazioni in realtà concepite più per il dentista, ma si concentra sulle conoscenze e le abilità tecniche effettivamente necessarie per l’assistente. Nulla di meno, nulla di più, in stile chiaro e semplice.

Simone Lenzi
Odontoiatra libero professionista – formatore. Ha studiato all’Università di Modena e Reggio Emilia. Consigliere Prom.o servizi, titolare di studio mono-professionale dal 1992. Docente in numerosi Corsi per assistenti alla poltrona odontoiatrica.
Claudia Carolina Lenzi
Odontoiatra. Si laurea presso l’Università degli studi di Ferrara. È socio attivo della IAO (Italian Accademy for Osseointegration), è stata socio attivo e board member della SIO (società italiana implantologia osteointegrata) e past president della commissione editoriale della SIO. È PEERS member e MINEC Knight. Relatrice a congressi nazionali e internazionali, ha pubblicato articoli sulle tecniche implantari. Svolge la libera professione a Bologna, Ferrara e Londra (UK) occupandosi prevalentemente di chirurgia, implantologia e riabilitazioni estetiche.

1 Preambolo e Introduzione 
2 Aspetti comportamentali 
Autocontrollo 
Paura ed ansia 
Tipi di pazienti 
Linguaggio del corpo 
Preoccupazioni dell’assistente 
Assumersi le proprie responsabiltà 
Igiene della persona 
Regole di buon comportamento 
3 Ergonomia 
4 DPI: Dispositivi di protezione individuale 
5 Lavaggio delle mani 
6 Il riunito 
7 Anatomia 
L’articolazione temporo-mandibolare 
Vasi e nervi dell’apparato stomatognatico 
Apparato stomatognatico 
Innervazione dell’apparato stomatognatico 
Anatomia dei denti 
Riassumendo 
8 Anestesiologia 
9 Odontoiatria conservativa 
Riabilitazione conservativa 
Strumenti odontoiatrici 
Amalgama 
10 Trapani e strumenti rotanti 
11 Frese 
12 Diga, matrici, lampada
La diga

La lampada polimerizzatrice
Matrici
13 Perni moncone
Filo retrattore

Intarsi
14 La terapia endodontica
Gli strumenti manuali
15 Radiologia odontoiatrica
Il tubo radiogeno
La pellicola radiografica
Caratteristiche della pellicola
Tipi di radiografie
Trattamento fotografico delle pellicole radiografiche: sviluppo e fissaggio
16 Protesi dentaria
Protesi fissa
Gestione degli appuntamenti
Cementi e tecniche di cementazione
Protesi mobile e rimovibile
17 Materiali e tecniche da impronta
Tipi di impronta
Materiali da impronta
18 Assistenza in chirurgia
Psicologia in chirurgia
Preparazione del paziente
La sterilità in chirurgia
Prevenzione
Preparazione
Tomografia Computerizzata CONE BEAM (radiografia tridimensionale): brevi cenni
Sutura
Estrazioni dentarie
Chirurgia parodontale
Assistenza in implantologia e grande chirurgia
Preparazione all’intervento
Unità chirurgica per implantologia
Kit chirurgico implantare
Preparazione del paziente
19 Implantoprotesi
20 Parodontologia
Ablazione del tartaro/detartrasi
Lucidatura dentale
Sbiancamento dentale
Igiene orale domiciliare
21 Ortodonzia
Materiali 

Brackets 
Bande 
Fili ortodontici
Legature
Molle
Catenelle elastiche
Elastici intermascellari
Strumenti
Pinze
Strumenti manuali
Materiali di consumo
Il ruolo dell’assistente
Accoglienza e prima visita
Fotografie
Impronte
Montaggio
Applicazione e controllo di apparecchiature rimovibili
22 Traumatologia dentale
23 Detersione, disinfezione, decontaminazione
24 Sterilizzazione in autoclave
Test di controllo autoclave
25 Manutenzione ordinaria degli aspiratori
26 Smaltimento dei rifiuti speciali
27 Nuove tecnologie
Impronta ottica

Sistema CAD-CAM
Materiali innovativi nella riabilitazione odontoiatrica
Allineatori ortodontici invisibili
Attivatori pluri-funzionali (APF)
28 Fatturazione e adempimenti contabili degli odontoiatri
Fatture imponibili IVA ed esenti
Gli elementi della fattura
Fatture esenti IVA, soggette ad IVA con e senza ritenuta di acconto
A – Fattura esente IVA senza ritenuta di acconto
B – Fattura esente IVA con ritenuta di acconto
C – Fattura soggetta ad IVA con ritenuta di acconto
La fattura elettronica
La certificazione unica e il Modello 770
Il principio di cassa
Gli adempimenti contabili
Le fatture di acquisto, i D.D.T. (documenti di trasporto) e la gestione degli approvvigionamenti
Trasmissione dei dati sanitari
29 Il contratto collettivo di lavoro degli studi professionali
Le mansioni
Gli enti bilaterali
Gli aspetti principali del contratto di lavoro, i livelli, il periodo di prova, il preavviso, le ferie
30 La privacy nello studio odontoiatrico
L’importanza della riservatezza 

La normativa di riferimento
La terminologia: conoscere i concetti della privacy
I principi fondamentali per un corretto trattamento dei dati personali
Gli adempimenti: informativa e consenso
L’Autorizzazione del Garante
Gli adempimenti: le misure minime di sicurezza
Gli adempimenti: le misure idonee di sicurezza
L’assistente alla poltrona come incaricato del trattamento dei dati
Obblighi di riservatezza dell’assistente alla poltrona
Promemoria adempimenti privacy
Prima di acquisire i dati personali
In sala d’aspetto
Nella gestione dei dati con il computer
Nella gestione dei dati su supporto cartaceo
Bibliografia
Gli Autori

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.