Seleziona una pagina
SCONTO 5%

Gli effetti della normativa emergenziale sul bilancio d’esercizio

19,00 18,05

SPEDIZIONE GRATUITA!

Nb: Prezzi IVA inclusa!

Autori Gianfranco Capodaglio, Vanina Stoilova Dangarska, Lauretta Semprini
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 21×29,7
Pagine 132
Pubblicazione Gennaio 2021 (I Edizione)
COD: 8891647368 Categorie: ,

Descrizione

Gli effetti della normativa emergenziale sul bilancio d’esercizio

Analisi dei provvedimenti normativi del 2020 e delle rispettive interpretazioni dei maggiori organismi e delle associazioni di riferimento

 

 

• Sospensione principio continuità aziendale • Sospensione rilevazione ammortamenti • Rivalutazione dei beni • Rappresentazione veritiera e corretta • Trattamento contabile Superbonus • Trattamento contabile crediti d’imposta • Perdite e riduzione del capitale

La redazione del bilancio 2020 risente in maniera sostanziale dei numerosi provvedimenti di natura economica emanati a seguito dell’emergenza pandemica.

Questo volume vuole essere uno strumento di raccolta e di analisi di tutte le peculiarità di cui il professionista e il responsabile amministrativo dell’impresa deve tenere conto per la contabilità e la chiusura del bilancio 2020.

In questo lavoro sono presi in esame gli interventi normativi e le interpretazioni che di essi hanno fornito l’Organismo italiano di contabilità (OIC), il Consiglio nazionale e la Fondazione dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili e dell’Assonime.

Per ciascun provvedimento viene proposta una breve sintesi delle norme che, ad avviso degli autori, sono più significative, dato che incidono direttamente o indirettamente sugli elementi del bilancio.

L’analisi delle novità introdotte dal legislatore ha dimostrato che ci troviamo di fronte ad un fenomeno assolutamente sconosciuto nella storia della disciplina italiana riguardante la redazione del bilancio: vengono introdotte delle deroghe alle norme che sono alla base del significato stesso di “bilancio”.

Si tratta di modifiche temporanee, legate, però, ad un evento (la pandemia) la cui durata non è prevedibile.

Il volume fornisce dei suggerimenti di tipo operativo, senza trascurare alcuni spunti di riflessione relativi alla corretta applicazione delle regole dettate dalla dottrina economico-aziendale italiana.

Il testo è aggiornato con le ultime modifiche alla normativa civilistica vigente in tema di bilanci e le interpretazioni di prassi.

 

Gianfranco Capodaglio
già Professore ordinario di Economia aziendale presso l’Università di Bologna, Dottore commercialista e Revisore legale. Autore di numerose pubblicazioni scientifiche e professionali e relatore in convegni e seminari in Italia e all’estero.
Vanina Stoilova Dangarska
PhD in Contabilità e analisi presso la University of National and World Economy di Sofia (Bulgaria). Collaboratore esterno presso l’Università di Bologna. Dottore commercialista e Revisore legale. Autore di numerose pubblicazioni scientifiche e professionali e relatore in convegni e seminari in Italia e all’estero.
Lauretta Semprini
PhD in Programmazione e controllo presso l’Università di Macerata. Docente di ruolo in Economia aziendale presso l’ITES R. Valturio di Rimini. Collaboratore esterno presso l’Università di Bologna. Autore di numerose pubblicazioni scientifiche e professionali e relatore in convegni e seminari in Italia e all’estero.

INTRODUZIONE

1 SINTESI DELLE NORME ADOTTATE NEL 2020 PER FAR FRONTE ALLA CRISI PANDEMICA

1 Lo sviluppo dell’emergenza sanitaria in Italia ed i provvedimenti restrittivi adottati dal Governo

La prima ondata  

La seconda ondata  

I rapporti con l’estero

2 Gli interventi del Governo a sostegno delle imprese per mitigare gli effetti economici della crisi sanitaria  

Il Decreto “Cura Italia”

Il Decreto “Liquidità”

Il Decreto “Rilancio”

Il Decreto “Agosto”

Il Decreto “Ristori”

Il Decreto “Ristori bis”

Il Decreto “Ristori ter”

Il Decreto “Ristori quater”

La legge 18 dicembre 2020, n. 176 di conversione dei decreti “Ristori”

Il Decreto “Natale”

La Legge di bilancio 2021

3 Il disegno complessivo del legislatore italiano ed i suoi effetti sulla normativa riguardante il bilancio

4 Disposizioni normative che incidono direttamente o indirettamente sulla redazione del bilancio

4.1 Decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18 (c.d. “Cura Italia”) e Legge di conversione 24 aprile 2020, n. 27  

Articolo 55 (D.L. “Cura Italia”) – Misure di sostegno finanziario alle imprese  

Articolo 56 (D.L. “Cura Italia”) – Misure di sostegno finanziario alle micro, piccole e medie imprese colpite dall’epidemia di Covid-19  

Articolo 64 (D.L. “Cura Italia”) – Credito d’imposta per le spese di sanificazione degli ambienti di lavoro  

Articolo 65 (D.L. “Cura Italia”) – Credito di imposta per botteghe e negozi  

Articolo 106 (D.L. “Cura Italia”) – Norme in materia di svolgimento delle assemblee di società ed enti

4.2 Decreto-legge 8 aprile 2020, n. 23 (c.d. “Liquidità”) e Legge di conversione 5 giugno 2020, n. 40  

Articolo 6 (D.L. Liquidità) – Disposizioni temporanee in materia di riduzione del capitale

Articolo 7 (D.L. Liquidità) – Disposizioni temporanee sui principi di redazione del bilancio  

Articolo 8 (D.L. Liquidità) – Disposizioni temporanee in materia di finanziamenti alle società  

Articolo 12-ter (D.L. “Liquidità”) – Disposizioni in materia di beni di impresa  

Articolo 30 (D.L. “Liquidità”) – Credito d’imposta per l’acquisto di dispositivi di protezione nei luoghi di lavoro  

4.3 Decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34 (c.d. “Rilancio”) e Legge di conversione 17 luglio 2020, n. 77  

Articolo 24 (D.L. “Rilancio”) – Disposizioni in materia di versamento dell’IRAP  

Articolo 25 (D.L. “Rilancio”) – Contributo a fondo perduto

Articolo 26 (D.L. Rilancio) – Rafforzamento patrimoniale delle imprese di medie dimensioni  

Articolo 28 (D.L. “Rilancio”) – Credito d’imposta per i canoni di locazione degli immobili a uso non abita­tivo e affitto d’azienda  

Articolo 38-quater (D.L. “Rilancio”) – Disposizioni transitorie in materia di principi di redazione del bilancio

Articolo 119 (D.L. “Rilancio”) – Incentivi per efficientamento energetico, sisma bonus, fotovoltaico e colon­nine di ricarica di veicoli elettrici  

Articolo 120 (D.L. “Rilancio”) – Credito d’imposta per l’adeguamento degli ambienti di lavoro  

Articolo 121 (D.L. “Rilancio”) – Trasformazione delle detrazioni fiscali in sconto sul corrispettivo dovuto e in credito d’imposta cedibile

Articolo 122 (D.L. “Rilancio”) – Cessione dei crediti d’imposta riconosciuti da provvedimenti emanati per fronteggiare l’emergenza da Covid-19  

Articolo 125 (D.L. “Rilancio”) – Credito d’imposta per la sanificazione e l’acquisto di dispositivi di protezione  

Articolo 176 (D.L. “Rilancio”) – Tax credit vacanze  

Articolo 229 (D.L. “Rilancio”) – Misure per incentivare la mobilità sostenibile  

4.4 Decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104 (c.d. “Agosto”) e Legge di conversione 13 ottobre 2020, n. 126  

Articolo 60 (c.d. decreto “Agosto”) – Sospensione degli ammortamenti per il 2020

Articolo 77 (D.L. “Agosto”) – Misure urgenti per il settore turistico  

Articolo 110 (c.d. decreto “Agosto”) – Rivalutazione dei beni di impresa e partecipazioni

4.5 Decreto-legge 28 ottobre 2020, n. 137 (c.d. “Ristori”) e Legge di conversione 18 dicembre 2020, n. 176  

Articolo 1 (D.L. “Ristori”) – Contributo a fondo perduto da destinare agli operatori IVA dei settori economi­ci interessati dalle nuove misure restrittive

Articolo 1-bis (D.L. “Ristori”) – Contributo a fondo perduto da destinare agli operatori IVA dei settori eco­nomici interessati dalle nuove misure restrittive del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 3 novembre 2020

Articolo 8 (D.L. “Ristori”) – Credito d’imposta per i canoni di locazione degli immobili a uso non abitativo e affitto d’azienda  

Articolo 8-bis (D.L. “Ristori”) – Credito d’imposta per i canoni di locazione degli immobili a uso non abitati­vo e affitto d’azienda per le imprese interessate dalle nuove misure restrittive di cui al DPCM del 3 novem­bre 2020  

4.6 Legge 30 dicembre 2020, n. 178 del (Legge di bilancio 2021)

Articolo 1, comma 66 e ss (Legge di bilancio 2021) – Superbonus 110%

Articolo 1, comma 83 (Legge di bilancio 2021) – Riallineamento dell’avviamento e delle altre attività imma­teriali  

Articolo 1, commi 248 e ss (Legge di bilancio 2021) – Moratoria PMI  

Articolo 1, comma 263 (Legge di bilancio 2021) – Rafforzamento patrimoniale delle imprese di medie di­mensioni  

Articolo 1, comma 266 (Legge di bilancio 2021) – Disposizioni temporanee in materia di riduzione del capi­tale  

Articolo 1, comma 602 (Legge di bilancio 2021) – Credito d’imposta per i canoni di locazione degli immobili a uso non abitativo e affitto d’azienda

5 Schemi riepilogativi delle norme a sostegno delle imprese

2 INTERVENTI NORMATIVI CHE INCIDONO DIRETTAMENTE SULLA REDAZIONE DEL BILANCIO  

1 Disposizioni transitorie in materia di principi di redazione del bilancio (art. 2423-bis c.c.), con particolare riferimento alla continuità aziendale

1.1 Fatti successivi intervenuti dopo la chiusura dell’esercizio  

1.2 La deroga al principio riguardante la continuità aziendale disposta dall’art. 7 del decreto-legge 8 aprile 2020, n. 23

1.3 Le modifiche della deroga al principio riguardante la continuità aziendale disposte dall’art. 38-quater del Decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34  

Il documento interpretativo n. 8 dell’OIC  

L’ambito soggettivo di applicazione delle disposizioni  

Le informazioni da inserire in nota integrativa ed il controllo dell’esistenza dei presupposti per la continua­zione dell’attività da parte del revisore legale  

1.4 Possibili conseguenze sul principio di prudenza e sulla comparabilità

2 Disposizioni transitorie in materia di valutazioni di bilancio (art. 2426 c.c.)

2.1 Considerazioni generali sul principio di competenza economica

2.2 Documento OIC sui metodi di ammortamento  

2.3 La rivalutazione dei beni d’impresa

2.4 La sospensione degli ammortamenti

Il rapporto fra processo di ammortamento e “valore durevolmente inferiore” degli immobilizzi materiali ed immateriali

I riflessi sulla valutazione delle rimanenze  

3 Effetti sulla rappresentazione veritiera e corretta (art. 2423 c.c.)

3 INTERVENTI NORMATIVI CHE INCIDONO INDIRETTAMENTE SULLA REDAZIONE DEL BILANCIO  

1 Interventi che mirano a sospendere i pagamenti e ad aiutare ad ottenere nuovi finanziamenti  

1.1 Sospensione delle rate dei finanziamenti e dei canoni di leasing

La sospensione delle rate dei finanziamenti  

La sospensione dei canoni di leasing  

1.2 Sospensione temporanea della postergazione dei finanziamenti effettuati dai soci  

1.3 Crediti d’imposta in caso di aumenti di capitale  

2 Interventi che forniscono aiuti alle imprese sotto forma di crediti d’imposta e contributi a fondo perduto  

2.1 I contributi pubblici con particolare riferimento a quelli in conto esercizio

2.2 Esonero dal versamento del saldo IRAP 2019 e dell’acconto IRAP 2020

2.3 Contributi a fondo perduto

2.4 Trasformazione delle imposte anticipate, anche se non iscritte in bilancio, in crediti d’imposta  

2.5 Crediti d’imposta a fronte del sostenimento di determinate spese e possibilità della loro cessione  

3 Interventi che tendono al potenziamento del mercato di sbocco delle imprese

3.1 Il bonus vacanze  

3.2 Il bonus mobilità  

3.3 Il superbonus edilizio 110%

Conclusioni

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti potrebbe interessare…