Seleziona una pagina
SCONTO 5%

Gli interventi edilizi per le opere precarie e gli arredi da esterni

22,00 20,90

SPEDIZIONE GRATUITA!

Nb: Prezzi IVA inclusa!

Autori Mario Petrulli
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 19×27
Pagine 138
Pubblicazione Maggio 2021 (II Edizione)
COD: 8891647597 Categorie: ,

Descrizione

Gli interventi edilizi per le opere precarie e gli arredi da esterni

Con Giurisprudenza, Normativa nazionale, regionale e provinciale

 

 

Guida ai permessi e alle autorizzazioni per l’installazione di:
• Tettoie, pergolati e pergotende • Gazebo, pensiline e tende da sole • Verande, dehor e pompeiane • Chioschi • Inferriate • Arredi da giardino, box e piscine • Pavimentazioni da esterno • Serre e case mobili

Utilizzare al meglio gli spazi esterni è una legittima aspirazione di ogni proprietario e, normalmente, ciò avviene tramite l’installazione di strutture leggere idonee allo scopo: pergolati, tettoie, gazebo ed altri elementi di arredo.

Ma quanti si domandano, prima di procedere, se sia necessario o meno premunirsi di un idoneo titolo abilitativo?

La presente guida, aggiornata con le ultime novità normative e giurisprudenziali, si pone lo scopo di fornire la definizione delle diverse tipologie di installazioni possibili negli spazi esterni e di individuare il relativo titolo edilizio necessario alla luce della giurisprudenza più recente e del dato normativo: solo così, infatti, sarà possibile evitare errori e conseguenti sanzioni.

Lo stile agile e veloce, l’utilizzo di un linguaggio chiaro, unitamente alle immagini e alla rassegna della casistica più interessante rappresentano le caratteristiche del presente volume, utile per professionisti e operatori del diritto, oltreché per tutti coloro che hanno la legittima aspirazione di migliorare i propri spazi esterni.

La presente edizione contiene anche una trattazione degli interventi in regime di edilizia libera nelle regioni italiane a statuto ordinario e in quelle a statuto speciale, ivi comprese le Province Autonome di Trento e Bolzano.

 

Mario Petrulli
Avvocato, esperto in edilizia, urbanistica e diritto degli enti locali; componente del Comitato scientifico della rivista L’Ufficio Tecnico, collabora con siti giuridici (tra i quali www.ediliziaurbanistica.it) e società di consulenza; è coautore, insieme ad Antonella Mafrica, di pubblicazioni per Maggioli Editore. Titolare dello Studio legale Petrulli (www.studiolegalepetrulli.it).

Prefazione

1. Alcune osservazioni preliminari

1.1. Individuare correttamente la tipologia di intervento

1.2. L’art. 6 del Testo Unico Edilizia e l’importanza dei regolamenti comunali, degli strumenti urbanistici locali e del rispetto dei vincoli

1.3. Gli aspetti condominiali

1.4. Individuare il titolo edilizio necessario

1.5. La consulenza tecnica

1.6. La precarietà in edilizia: cenni

1.7. La pertinenza edilizia: premessa

1.7.1. I criteri per individuare una pertinenza edilizia

1.7.2. Casistica

1.7.3. La pertinenza secondo le definizioni uniformi per il regolamento edilizio

1.8. Breve schema riepilogativo in materia di verifiche preliminari

1.9. Opere stagionali e dirette a soddisfare obiettive esigenze, contingenti e temporanee: le novità del Decreto Semplificazioni

2. La tettoia

2.1. Definizione

2.2. Il titolo edilizio necessario

2.3. Casi concreti

2.4. La trasformazione di una tettoia in veranda

2.5. La trasformazione di una tettoia in casetta di legno

2.6. Casi concreti in cui non è richiesto il permesso di costruire per la realizzazione di una tettoia

3. Il pergolato

3.1. Definizione

3.2. Differenza tra pergolato e tettoia

3.3. Il titolo edilizio necessario

3.4. Casi particolari

4. Il gazebo

4.1. Definizione

4.2. Il titolo edilizio necessario

5. La pensilina

5.1. Definizione

5.2. Il titolo edilizio necessario

6. Le tende da sole

6.1. Definizione

6.2. Il titolo edilizio necessario

6.3. La struttura amovibile che funge da schermatura di un balcone non ha rilevanza edilizia

7. La veranda

7.1. Definizione

7.2. Il titolo edilizio necessario

7.3. La veranda realizzata tramite tamponatura di una tettoia preesistente

8. I dehors

8.1. Definizione

8.2. Il titolo edilizio necessario

9. La pergotenda

9.1. Definizione

9.2. Il titolo edilizio necessario e la casistica

9.3. Casi particolari nei quali la pergotenda non può considerarsi un mero arredo esterno

10. La pompeiana

10.1. Definizione

10.2. Il titolo edilizio necessario

11. Il chiosco

11.1. Definizione

11.2. Il titolo edilizio necessario e la casistica

12. Le inferriate

12.1. Definizione

12.2. Il titolo edilizio necessario

13. Gli arredi da giardino

13.1. Definizione

13.2. Il titolo edilizio necessario e la casistica

14. Box auto a pantografo o a chiocciola

14.1. Definizione

14.2. Il titolo edilizio necessario

15. Le piscine

15.1. Definizione

15.2. Il titolo edilizio necessario e la casistica

15.3. Il vincolo cimiteriale

16. La pavimentazione

16.1. Definizione

16.2. Il titolo edilizio necessario

16.3. Casistica

17. Le piccole serre da giardino

17.1. Definizione

17.2. Il titolo edilizio necessario

18. Le case mobili

18.1. Definizione

18.2. Il titolo edilizio necessario

18.3. Casistica

19. L’attività edilizia libera nelle regioni a statuto ordinario

19.1. Premessa

19.2. Emilia-Romagna

19.3. Marche

19.4. Umbria

19.5. Piemonte

19.6. Toscana

20. L’attività edilizia libera nelle regioni a statuto speciale e nelle Province autonome di Trento e Bolzano

20.1. Premessa

20.2. Friuli-Venezia Giulia

20.3. Valle d’Aosta

20.4. Sardegna

20.5. Sicilia

20.6. Provincia Autonoma di Trento

20.7. Provincia Autonoma di Bolzano

Appendice normativa – D.P.R. n. 380/2001 (estratto)

Glossario edilizia libera

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

miglior crema corpo