Seleziona una pagina
SCONTO 5%

La riscossione coattiva delle entrate locali Strumenti e procedure operative per una gestione efficiente del recupero del credito

55,00 52,25

SPEDIZIONE GRATUITA!

Nb: Prezzi IVA inclusa!

Autori Cristina Carpenedo
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17×24
Pagine 300
Pubblicazione Ottobre 2018 (I Edizione)
  • L’ingiunzione di pagamento
  • Il ruolo e la cartella
  • La notifica
  • Decadenza e prescrizione
  • La procedura privilegiata
  • Le misure cautelari e pignoramenti
  • Le inesigibilità dei titoli

ACCESSO GRATUITO AL CORSO ON LINE durata 2 ore
“La riscossione coattiva pubblica mediante cartella e ingiunzione fiscale”
A cura di Cristina Carpenedo

COD: 8891630049 Categoria:

Descrizione

La riscossione coattiva delle entrate locali

Strumenti e procedure operative per una gestione efficiente del recupero del credito

 

 

La performance dell’attività di riscossione misura l’efficienza nella gestione delle entrate. La riscossione delle entrate degli enti locali assume carattere trasversale coinvolgendo entrate di ogni genere. La presente opera offre un’analisi accurata delle entrate dei Comuni, a partire della potestà regolamentare in materia, e analizza i due strumenti di riscossione coattiva che godono della procedura privilegiata di riscossione disegnata dal legislatore per le entrate degli enti locali. L’ingiunzione fiscale nella versione evoluta in modalità rafforzata, viene analizzata quale strumento alternativo alla cartella di pagamento. Le misure cautelari, come il fermo amministrativo dei veicoli e
l’ipoteca sugli immobili per proseguire con le diverse modalità di pignoramento, nella formula semplificata, vengono trattate fino ad offrire gli schemi tipo di moduli da adottare. Ampio approfondimento è inoltre dedicato alla cartella di pagamento dopo l’avvento della nuova Agenzia delle Entrate – Riscossione. La formazione del ruolo, la riscossione mediante cartella, le spese di riscossione e la vicenda delle comunicazioni di inesigibilità sono trattate in una apposita sezione riservata all’Agente nazionale della riscossione. I diversi argomenti sono completati da schemi tipo della modulistica da utilizzare per la gestione dei vari istituti, disponibile in versione modificabile nel Cd-Rom allegato.

Il Cd-Rom contiene:
› 16 moduli disponibili in versione modificabile: comunicazioni di fermo, ipoteca, dilazione, ingiunzione, pignoramento, segnalazione, verbale e regolamento generale entrate tributarie.
Requisiti hardware e software:
• Sistema operativo Windows® XP o successivi
• Browser Internet
• Programma capace di editare documenti in formato RTF (es. Microsoft Word)

Cristina Carpenedo Responsabile per l’accertamento e la riscossione IMU e TASI e Imposta di soggiorno di Ente Locale. Consulente di società pubbliche in materia di TARI, TARIP e ingiunzione di pagamento.

Segnalazioni bibliografiche
› I TRIBUTI LOCALI NEL 2018, guida all’accertamento IMU e TARI
Cristina Carpenedo

› accesso al VIDEO CORSO ONLINE “LA RISCOSSIONE COATTIVA PUBBLICA MEDIANTE CARTELLA E INGIUNZIONE FISCALE” durata 2 ore a cura di Cristina Carpenedo
› accesso gratuito per 1 mese al servizio internet Ufficio Tributi. Vai all’indirizzo www.ufficiotributi.it/promo-volume ed attiva la tua password.

PARTE I – La riscossione coattiva, il regolamento delle entrate e la notifica
Capitolo I La riscossione coattiva delle entrate locali 
1. La riscossione coattiva pubblica
2. I soggetti agenti e gli strumenti della riscossione coattiva dopo il d.l. 193/2016
3. Le entrate tributarie e patrimoniali. Inquadramento
4. I tributi locali
5. Le entrate patrimoniali di diritto pubblico con particolare riferimento alle sanzioni amministrative
6. I servizi a domanda individuale: le mense scolastiche e l’anomalia del trasporto scolastico
7. Oneri edilizi e contributo al costo di costruzione
8. Le entrate patrimoniali di diritto privato: gli affitti comunali e il servizio idrico integrato
Capitolo II Potestà regolamentare, dilazione di pagamento, decadenza e prescrizione 
1. Inquadramento giuridico della potestà regolamentare in materia di riscossione dopo la riforma del Titolo V della Costituzione e il federalismo municipale
2. L’articolo 52: contenuti e limiti
3. Aspetti regolamentari della riscossione coattiva. Cosa scrivere
4. La dilazione di pagamento nei tributi locali
5. Lo stato di difficoltà, il piano rate e le regole per il bollo
6. La compensazione dei pagamenti
7. La potestà regolamentare per le entrate patrimoniali
8. La riscossione tra decadenza e prescrizione
9. L’evoluzione della giurisprudenza sulla prescrizione tributaria. Cinque o dieci anni? Cassazione 20213/2015
10. La riduzione della prescrizione a due anni per il servizio gas, luce e idrico
• Tabella – Per quali tributi e annualità decade nel 2018 l’azione di accertamento e riscossione?
Capitolo III Versamenti spontanei e forme di notifica (PEC) 
1. Le novità sui versamenti spontanei dal 1° ottobre 2017
2. La notifica degli atti tributari e patrimoniali
3. La scissione della notifica ai fini del perfezionamento
4. Utilizzo della procedura di notifica atti giudiziari legge 890/82. Invio diretto
5. Modifiche al servizio di notificazione a mezzo della posta e liberalizzazione dei servizi postali
6. La notifica mediante posta elettronica certificata (PEC) degli atti tributari
7. La notifica delle ingiunzioni e degli altri atti amministrativi mediante PEC
8. Le attestazioni di conformità del documento
PARTE II – L’ingiunzione di pagamento e la procedura privilegiata
Capitolo I La riscossione mediante ingiunzione di pagamento 
1. L’ingiunzione fiscale dal regio decreto 639/10 al d.l. 70/2011. Verso l’ingiunzione di pagamento
2. L’equiparazione cartella di pagamento-ingiunzione fiscale
3. Sintesi delle tappe della riscossione coattiva
4. Comporre l’ingiunzione di pagamento
5. L’impugnazione dell’ingiunzione di pagamento
6. La notifica dell’ingiunzione
7. Il ruolo del funzionario responsabile della riscossione
8. Titoli e competenze nell’adozione degli atti
Capitolo II La procedura cautelare ed esecutiva nella riscossione privilegiata 
1. I principi della procedura ordinaria
2. I principi della procedura privilegiata
3. La fase del sollecito
4. La misura cautelare del fermo amministrativo di veicolo. Innovazioni tecnologiche dall’1.1.2019
5. L’iscrizione di ipoteca sui beni immobili e la risoluzione del 12 dicembre 2017
6. La fase operativa di iscrizione ipotecaria
7. La forza precettiva del titolo ingiunzionale
8. Il pignoramento
9. Il pignoramento mobiliare
10. Il pignoramento presso terzi
11. Il pignoramento immobiliare
12. Le procedure concorsuali
13. I costi della riscossione
14. Le inesigibilità della riscossione mediante ingiunzione
PARTE III – La riscossione mediante cartell a di pagamento
Capitolo I La nuova Agenzia entrate-Riscossione 
1. Il decreto legge 193/2016. La nuova Agenzia delle entrate-Riscossione dopo il d.l. 50/2017
2. Strategie di azione del nuovo ente
3. La fine delle proroghe per i comuni
4. Effetti sulle società scorporate e Riscossione Sicilia
Capitolo II La riscossione mediante cartella di pagamento 
1. La riscossione degli enti locali nel 2018. La cooperazione tra enti pubblici
2. Cartella e ingiunzione dopo la delega fiscale. Un confronto
3. Il ruolo. Regole tecniche
4. Il ruolo e la correlazione con le regole di decadenza e prescrizione
5. La cartella di pagamento nel d.P.R. 602/73
6. Il termine di notifica della cartella di pagamento
7. La riscossione coattiva. Principi generali
8. Obblighi contabili e conto di gestione
9. La remunerazione del servizio. Aggio e spese
10. Il conto giudiziale di gestione dei concessionari della riscossione. Estensione a tutti i concessionari
PARTE IV – Inesigibilità della riscossione e spese
Capitolo I Le comunicazioni di inesigibilità e il diniego al discarico 
1. Le comunicazioni di inesigibilità
2. Lo stato della riscossione
3. Il discarico automatico
4. Le cause di diniego al discarico
5. La soglia del controllo fino al valore di 300 euro
6. I nuovi termini di presentazione delle inesigibilità
7. La norma ponte sui carichi pregressi dopo il d.l. 193/2016
8. Il rimborso delle spese pregresse
Capitolo II La contestazione all’Agente della riscossione e il risarcimento del danno 
1. Procedura di contestazione nell’articolo 20 del d.lgs. 112/99
2. Il controllo a campione e il risarcimento del danno
3. Le vicende dopo il discarico e il termine di prescrizione
4. Controllo Equitalia/Agenzia per l’inoltro delle segnalazioni. Le azioni da compiere
5. Stime sul magazzino Equitalia
6. Il rinvio alla Corte costituzionale
7. La legittimazione ad agire del comune dinanzi alla Corte dei conti per il risarcimento del danno
Capitolo III La dichiarazione di inidoneità alla riscossione 
1. L’istituto della (ex) sospensione della riscossione su iniziativa del debitore
2. La procedura e il silenzio significativo
3. Come attrezzarsi
Capitolo IV La rottamazione delle cartelle ante 2000 e il rimborso spese 
1. La sanatoria dei ruoli resi esecutivi fino al 31.12.1999
2. Il decreto 15 giugno 2015. La richiesta di rimborso spese
3. La verifica delle informazioni
4. Le spese per le procedure cautelari ed esecutive. Vecchio e nuovo regime
5. Le spese maturate dal 2000 al 2013 e il rimborso a carico dello Stato
MODULISTICA
1. Regolamento delle entrate tributarie
2. Regolamento delle entrate patrimoniali
3. Ingiunzione di pagamento tributi locali (riscossione diretta comune)
4. Ingiunzione di pagamento per sanzioni amministrative (C.d.S. – riscossione diretta comune)
5. Ingiunzione di pagamento per entrate patrimoniali (riscossione diretta comune)
6. Ingiunzione di pagamento fitti comunali (riscossione diretta comune)
7. Comunicazione preventiva di fermo
8. Comunicazione preventiva ipoteca
9. Pignoramento diretto conto corrente (forma diretta 72-bis, d.P.R. 602/1973)
10. Pignoramento diretto locazione (forma diretta 72-bis, d.P.R. 602/1973)
11. Verbale funzionario della riscossione abilitato a ufficiale
12. Dichiarazione stragiudiziale di terzo
13. Dilazione istanza
14. Dilazione provvedimento di riconoscimento
15. Segnalazione ai sensi dell’articolo 19 d.lgs. 112/1999
16. Inidoneità dichiarazione sospensione immediata

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

miglior crema corpo