Seleziona una pagina
SCONTO 10%

SUPERBONUS 110% DOPO IL DECRETO RILANCIO. TUTTI I LAVORI AGEVOLABILI – eBook Aggiornato con D.L. 34 del 19/5/2020 pubblicato in Gazzetta n. 128 del 19-05-2020 – Suppl. Ordinario n. 21

13,42

SPEDIZIONE GRATUITA!

Nb: Prezzi IVA inclusa!

Autori Antonella Donati
Editore Maggioli Editore
Formato Ebook
Pagine 79
Pubblicazione Maggio 2020 (I Edizione)

• cessione del credito e sconto in fattura
• responsabilità dei professionisti
• asseverazioni e sanzioni
• opzioni per le altre detrazioni

COD: 8891643537 Categoria:

Descrizione

SUPERBONUS 110% DOPO IL DECRETO RILANCIO. TUTTI I LAVORI AGEVOLABILI – eBook

Aggiornato con D.L. 34 del 19/5/2020 pubblicato in Gazzetta n. 128 del 19-05-2020 – Suppl. Ordinario n. 21

 

 

Superbonus al 110% per tutti gli interventi di risparmio energetico realizzati sugli interi edifici, di proprietà condominiale o privata, ma solo nel caso in cui l’immobile unifamiliare sia destinato a prima casa.
Il bonus potrà essere ceduto alle imprese a fronte di uno sconto in fattura, e le imprese potranno a loro volta cederlo alle banche in cambio di liquidità.
Queste stesse opportunità sono previste, di qui fino al 31 dicembre del 2021, anche per il bonus facciate al 90%, e per le detrazioni “ordinarie” per ristrutturazione e risparmio energetico.

Nell’ebook l’analisi delle norme appena entrate in vigore.

Antonella Donati
È giornalista professionista, ha al suo attivo diversi anni di giornalismo parlamentare con particolare attenzione all’approvazione delle misure di carattere finanziario e alle manovre di bilancio. In questo ambito si occupa espressamente di tematiche fiscali, contributive e previdenziali. È autrice di numerosi volumi, articoli e saggi in materia.

1. L’identikit dei superbonus 
1.1 Gli interventi agevolati
1.2 I requisiti di risparmio energetico
1.3 Gli interventi di consolidamento
1.4 Il fotovoltaico
1.5 Le colonnine di ricarica
1.6 I destinatari dell’agevolazione
1.7 Visto di conformità per la detrazione
1.8 La cessione del credito per nuovi e vecchi lavori
2. La coibentazione 
2.1 Regole generali
2.2 Occhio ai materiali
2.3 Spese ammissibili
2.4 L’asseverazione
3. La sostituzione dell’impianto di riscaldamento 
3.1 Via gli impianti più vecchi
3.2 Le caldaie a condensazione
3.3 Le pompe di calore
3.4 I sistemi ibridi
3.5 Gli impianti di microcogenerazione
3.6 Gli edifici unifamiliari
3.7 Le spese ammissibili
4. Il superbonus per gli interventi abbinati
4.1 Spese e detrazioni
4.2 Infissi, porte e finestre
4.3 Caldaie e stufe
4.4 Boiler a pompa di calore
4.5 Schermature solari
4.6 Pannelli solari
4.7 Coibentazione pareti, tetti e pavimenti
4.8 Dispositivi per il controllo a distanza
5. Consolidamento antisismico 
5.1 La riduzione del rischio
5.2 Le polizze catastrofali
6. Pannelli fotovoltacici e colonnine di ricarica
6.1 Solo interventi su edifici che godono del superbonus
6.2 No alla cumulabilità con altre agevolazioni
6.3 Le colonnine di ricarica
7. La cessione del credito 
7. 1 Le disposizioni originarie
7.2 I passi successivi
7.3 Il credito cedibile
7.4 L’acquisizione del bonus
7.5 Lo sconto sui lavori
7.6 La cessione ad ampio spettro
7.7 Il visto di conformità
7.8 Le asseverazioni dei tecnici
7.9 Le sanzioni per le false attestazioni
7.10 Il recupero delle agevolazioni indebite
8. Le opzioni per le altre detrazioni 
8.1 L’identikit del bonus facciate
8.2 I lavori ammessi e quelli esclusi
8.3 Detraibile il nuovo intonaco solo se a risparmio energetico
8.4 L’ecobonus con le aliquote “ordinarie”
8.5 La ristrutturazione
8.6 Le altre detrazioni
Appendice normativa
Decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34 Misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all’economia, nonchè di politiche sociali connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19
Art. 121. Trasformazione delle detrazioni fiscali in sconto sul corrispettivo dovuto e in credito d’imposta cedibile
Decreto-legge 4 giugno 2013, n. 63 – Disposizioni urgenti per il recepimento della Direttiva 2010/31/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 19 maggio 2010, sulla prestazione energetica nell’edilizia
Decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917 – Approvazione del testo unico delle imposte sui redditi
Decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380 – Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.